Gazzetta Sports Awards: la nazionale femminile sorde in lizza per Atleta Paralimpico dell'anno

Pubblicato il 06/12/2017
06/12/2017

La nazionale femminile volley sorde ha conquistato alle ultime Deaflympics, le Olimpiadi dei Sordi, una meravigliosa medaglia d’argento. Le ragazze di Alessandra Campedelli hanno centrato una finale poi persa con un Giappone che può contare su una preparazione professionale delle atlete. Le azzurre, invece, arrivano dai campionati minori italiani e, alle Olimpiadi che si sono svolte a luglio in Turchia, a Samsun, hanno tirato fuori spirito di squadra, fiducia, capacità e voglia di andare oltre i propri limiti.
Per tutti questi motivi sono in lizza per la categoria "Atleta Paralimpico dell'anno" dei Gazzetta Sports Awards 2017. Oltre alla nazionale sorde sono in corsa per il premio Assunta Legnante e Bebe Vio.

Per dare il vostro voto, cliccate qui