Progetto mentoring: Il Club Italia ha incontrato lo scrittore e arbitro Marco Braico

Pubblicato il 13/02/2018
13/02/2018

Si è svolto ieri, lunedì 12 febbraio, il terzo incontro del progetto di mentoring della stagione 2017/2018 promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo e indirizzato ai giovani del Club italia. Ospite di questo terzo appuntamento con i ragazzi guidati da Monica Cresta è stato Marco Braico, scrittore, arbitro di Serie A e professore.

Per oltre un’ora e mezzo Braico ha intrattenuto gli azzurrini parlando della sua vita e della sua battaglia contro la leucemia. Nel corso dell’incontro Marco ha rivissuto tappa dopo tappa il suo percorso che lo ha portato a diventare uno scrittore di successo e a fondare un’associazione che ha come scopo donare agli ospedali strumenti e macchinari in grado di migliorare le condizioni dei pazienti. Non sono mancati, inoltre, aneddoti divertenti riguardanti la sua esperienza da professore e da arbitro.

Grande è stato il coinvolgimento con gli atleti che sono rimasti molto colpiti dal racconto dello scrittore.

Il progetto di mentoring si pone l'obiettivo di dare un’opportunità ai ragazzi per conoscere persone di successo nel loro campo con un percorso personale e lavorativo non necessariamente legato al mondo dello sport. Gli scopi del progetto sono innanzitutto trasmettere esperienze dando punti di vista differenti in prospettiva futura su consapevolezza e sviluppo del proprio talento, offrire ai ragazzi la propria storia professionale come “ispirazione” e far percepire le innumerevoli affinità tra lo sport e la vita professionale.