Serie A1 femminile: Club Italia CRAI sconfitto in tre set a Scandicci

Pubblicato il 16/02/2017
16/02/2017

Niente da fare per il Club Italia CRAI femminile nel turno infrasettimanale della Samsung Gear Volley Cup: le azzurre escono sconfitte in tre set dal campo della Savino Del Bene Scandicci davanti alle telecamere di Rai Sport. Dopo un primo set molto negativo, il team della Federazione Italiana Pallavolo cambia completamente assetto nel secondo e resta in partita fino al 23-20; nel terzo però Scandicci prende subito il largo con un turno di battuta devastante di Havlickova e chiude agevolmente l’incontro.
Nella squadra azzurra, che paga senz’altro l’assenza di Alessia Orro (nemmeno in panchina), è comunque soprattutto la ricezione a soffrire sotto i colpi di battitrici formidabili come Aneta Havlickova, top scorer della gara con 15 punti e uno strepitoso 61% in attacco, e Sara Loda. Positivo in questo senso l’ingresso dal secondo set dell’ex Elena Perinelli, che dà solidità in seconda linea e piazza anche 7 punti; buono anche l’impatto di Terry Enweonwu, entrata a gara in corso al posto di Piani. Da sottolineare anche la serata magica di Sara Cortella, che proprio nel giorno del suo quindicesimo compleanno si regala il primo punto in serie A1. Dall’altra parte del campo ennesima grande prova della brasiliana Adenizia con 11 punti e il 75% in attacco.
Il Club Italia resta all’ultimo posto della classifica con 10 punti. Domenica 19 febbraio le azzurre torneranno in campo al PalaYamamay di Busto Arsizio per affrontare la capolista Imoco Conegliano.

Tabellino: Savino Del Bene Scandicci-Club Italia CRAI 3-0 (25-14, 25-22, 25-15)

Savino Del Bene Scandicci: Casillo ne, Crisanti 1, Zago ne, Havlickova 15, Adenizia 11, Loda 10, Merlo (L), Cruz 10, Giampietri ne, Scacchetti, Arrighetti 7, Meijners ne, Rondon 2. All. Beltrami.
Club Italia CRAI: Enweonwu 5, Perinelli 7, Morello, Lubian 2, Ferrara, Piani, De Bortoli (L), Mancini 2, Arciprete 1, Melli 1, Botezat 5, Cortella 1, Bulovic (L) ne, Egonu 13. All. Lucchi.
Arbitri: Saltalippi e Turtù. Addetto Video Check: Nannini.
Note: Scandicci: battute vincenti 6, battute sbagliate 9, attacco 49%, ricezione 47%-35%, muri 10, errori 17. Club Italia: battute vincenti 3, battute sbagliate 13, attacco 36%, ricezione 58%-39%, muri 3, errori 25.