Serie A2 Femminile: Il Club Italia CRAI ospita Olbia al Centro Pavesi

Pubblicato il 19/01/2018
19/01/2018

Il Club Italia CRAI Femminile chiude la sua lunga settimana di pallavolo al Centro Pavesi FIPAV: sabato 20 gennaio la squadra della Federazione Italiana Pallavolo ospiterà la Golem Olbia per la quarta giornata di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup Serie A2. Reduce da quattro vittorie consecutive, il Club Italia cerca contro le isolane un nuovo successo per allungare la serie e continuare a inseguire l’obiettivo playoff. Olbia è stata finora l’unica squadra a battere le azzurre tra le ultime sei della classifica (3-2 nella gara di andata al Geovillage); da allora però la formazione sarda, tormentata dagli infortuni, ha vinto soltanto due partite ed è scivolata al terzultimo posto, anche se nelle ultime due gare sono arrivati 4 preziosi punti.
L’orario di inizio della partita è stato anticipato alle 16 su richiesta della squadra ospite. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallavolo. L’ingresso al pubblico sarà libero e gratuito.
Dopo il rientro da Marsala, avvenuto nella mattinata di mercoledì 17 gennaio, le ragazze del Club Italia CRAI hanno goduto di una giornata di riposo, riprendendo regolarmente gli allenamenti a partire dal pomeriggio di giovedì. Un po’ di stanchezza ma nessun particolare problema fisico per le azzurre, che contro Olbia potranno schierare la formazione al completo, con la sola eccezione dell’infortunata Enweonwu.
“Innanzitutto dobbiamo recuperare un po’ di energia – spiega il coach Massimo Bellano – dopo alcuni giorni particolarmente impegnativi sia dal punto di vista logistico, sia per il numero di set giocati. Per noi sarebbe molto importante tenere aperta la striscia positiva e magari trovare un po’ più di continuità nel gioco all’interno della partita. Sicuramente siamo migliorati nella gestione dei finali di partita, ma dobbiamo ancora lavorare sull’approccio alla gara e sul rientro in campo dopo i set vinti”.
La Golem Olbia, che affronta quest’anno la sua quarta stagione in Serie A2, è stata costretta a cambiare più volte in corsa l’assetto della squadra: rispetto al girone d’andata, il coach Pasqualino Giangrossi ha rilanciato tra le titolari l’opposto Daiana Muresan, mentre la palleggiatrice Natasha Spinello, assente nell’ultima partita, potrebbe essere recuperata per la gara di sabato. Incognita anche in posto 4, dove la giapponese Mami Uchiseto potrebbe essere affiancata da Marianna Iannone o da Nikolett Soos, a sua volte in fase di recupero. Al centro la leggenda azzurra Jenny Barazza fa coppia con Benedetta Bartolini, il libero è Alice Barbagallo; completano la rosa l’alzatrice Simoncini, la schiacciatrice Murru e il secondo libero Caboni. Indisponibile invece Provaroni.
Arbitreranno la gara Fabio Scarfò di Reggio Calabria e Maurizio Nicolazzo del CT Calabria Centro.

MEDIA – La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Pallavolo.

Club Italia CRAI-Golem Olbia
Club Italia CRAI:
2 Fucka, 3 Malual, 4 Morello, 5 Lubian, 6 Cortella, 7 Pietrini, 9 Omoruyi, 10 De Bortoli (L), 11 Tonello (L), 12 Turco, 13 Fahr, 15 Nwakalor, 16 Mangani, 17 Bulovic. All. Bellano.
Golem Olbia: 1 Simoncini, 2 Iannone, 3 Uchiseto, 7 Spinello, 8 Provaroni, 9 Murru, 10 Bartolini, 11 Soos, 12 Cecconello, 14 Barbagallo (L), 16 Caboni (L), 17 Muresan, 18 Barazza. All. Giangrossi.
Arbitri: Scarfò e Nicolazzo.

Il programma della 4° giornata di ritorno
Domenica 21 gennaio, ore 17
LPM Bam Mondovì-Savallese Millenium Brescia
Battistelli S.G. Marignano-Fenera Chieri
Club Italia CRAI-Golem Olbia (sab 20/1 ore 16)
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Golden Tulip Volalto Caserta
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Zambelli Orvieto
Delta Informatica Trentino-Barricalla Collegno
Volley Soverato-P2P Givova Baronissi
UBI Banca San Bernardo Cuneo-Bartoccini Gioiellerie Perugia

La classifica
Fenera Chieri 45; Battistelli S.G. Marignano 44; LPM Bam Mondovì 43; Savallese Millenium Brescia 42; UBI Banca San Bernardo Cuneo 40; Volley Soverato, Delta Informatica Trentino 35; Barricalla Collegno 33; Conad Olimpia Teodora Ravenna 29; Zambelli Orvieto, Club Italia CRAI 27; P2P Givova Baronissi 20; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio* 19; Bartoccini Gioiellerie Perugia* 14; Golem Olbia 13; Sigel Marsala 8; Golden Tulip Volalto Caserta* 6.
*Una partita in meno