Sitting Volley - Doppia vittoria delle azzurre contro la Croazia

Pubblicato il 29/02/2016
29/02/2016

Si è concluso a Porto Tolle lo stage che ha visto come protagoniste le nazionali di sitting volley femminile di Italia e Croazia, nel corso del quale sono state giocate anche due gare amichevoli, entrambi vinte dalle azzurre quella del sabato 3-0 (25-18, 25-17, 25-22), quella di domenica sempre 3-0 (25-22, 25-2, 25-20).
Queste le formazioni con cui si sono schierate le due Nazionali. Italia: Aringhieri, Greco, Vitale, Bala, Bari, Battaglia, Bellandi, Cirelli, Bosio, Desini, Fornetti, Magnani, Di Cesare. All.: Pasciari.
Croazia: Giba, Špoljarić, Rosić, Bulj, Herceg, Sabljak, Pavić. All.: Andrušić.
In generale un buon banco di prova per le ragazze del ct Guido Pasciari, che tra meno di un mese partiranno per la Cina per giocare a HangZhou dal 17 al 23 marzo il Torneo di qualificazione alle Paralimpiadi di Rio 2016. Le atlete italiane hanno potuto verificare contro una avversaria di buon livello la loro crescita tecnica e tattica, dimostrando di essere pronte ad affrontare il loro primo torneo ufficiale nel quale si confronteranno Brasile, Canada, Cina, Egitto, Iran, Giappone, Kazakistan, Kenya, Olanda, Russia, Ruanda, Slovenia, Ucraina, Stati Uniti.
Per il territorio polesano è stata una bella occasione per ospitare una manifestazione di respiro internazionale, che ha attirato appassionati di pallavolo e curiosi, soprattutto bambini, grazie anche all’iniziativa di incontro con gli studenti dell’istituto comprensivo di Porto Tolle con la nazionale italiana, sabato mattina.
Tante le domande che i bambini e i ragazzi hanno posto alle atlete, cosa che ha permesso ai giovani di conoscere meglio questa emergente disciplina, abbastanza nuova per il panorama italiano.