Corso Ufficiale Arbitri di Pallavolo s.a. 2020-21

Per diventare Arbitro di Pallavolo ci vuole impegno, determinazione e tanta passione, ma la fatica sul campo viene sempre ripagata! Diventare arbitro significa entrare a far parte di una famiglia, di una squadra, di un mondo fatto di Rispetto, Divertimento, Energia e Amore per lo Sport!

E’ il tuo momento, sei pronto a scendere in campo?  Scrivi a ioarbitro@federvolley.it indicando nome, cognome, residenza e città in cui preferisci fare il corso. Verrai subito contattato dal comitato territoriale della tua città. 

La fase teorica del corso sarà organizzata in modalità online e la successiva fase pratica in presenza.

 

Requisiti per partecipare al Corso di Arbitro di Pallavolo

Potranno iscriversi al corso ed essere nominati arbitri i cittadini (maschi e femmine):

•          della Comunità Europea o i cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno;

•          con un’età compresa tra i 16 e i 54 anni;

•          in possesso del certificato di idoneità sportiva non agonistica (da presentare a fine corso);

•          che non abbiano riportato condanne con sentenze definitive.

 

Il Corso Ufficiale Arbitri di Pallavolo s.a 2020-21

Il Programma del Corso è strutturato in 11 Unità Didattiche di base, per un totale di 20 ore di formazione (la parte Teorica,in aula e/o formazione a distanza, la parte Pratica  in palestra) e prevede il superamento di un esame finale di abilitazione.

Le lezioni sono tenute da Docenti con competenze specifiche in ambito pallavolistico e formativo.

Periodo, sedi e orari del corso saranno definiti solo al termine delle iscrizioni e verranno comunicati agli iscritti, dai Responsabili Territoriali di competenza.

 

Tesseramento FIPAV

Una volta completato il Corso e superato l'Esame si consegue subito il titolo di Arbitro e si diventa un Tesserato del Comitato Provinciale FIPAV. Il tesseramento è gratuito per la prima stagione sportiva; successivamente ogni Arbitro sarà tenuto al pagamento di una minima quota annuale.

 

La Carriera di Arbitro di Pallavolo

Appena conseguito il titolo di Arbitro si inizia subito ad arbitrare in affiancamento a un collega più esperto (Tutor) per circa 5 gare nella Categoria Provinciale.

Successivamente, sulla base delle capacità e dell'impegno, inizia la progressione nei ruoli, con il passaggio dapprima nella Categoria Regionale e, in base all'età anagrafica e ai meriti, nella Categoria Nazionale (Ruoli B e A). Il passaggio ad Arbitro Internazionale avviene superando un corso specifico, a cui partecipano in base ad età e alle capacità, esclusivamente i migliori arbitri di Ruolo a livello Nazionale.

All'Arbitro Tesserato FIPAV, per ogni partita, viene riconosciuto un Compenso per la Direzione di Gara e il Rimborso delle spese sostenute.

 

 

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

La Federazione Italiana Pallavolo, titolare del trattamento dati, (di seguito “Federazione”) svolge l’attività di trattamento dei dati personali contenuti nel presente modulo per dar seguito alla sua richiesta di informazioni in merito al Corso Ufficiali di Gara.   

Si informa, pertanto, che i dati personali contenuti nel form da lei spontaneamente compilato, vengono acquisiti e trattati in forma cartacea e/o su supporto magnetico, elettronico o telematico unicamente al fine di perseguire le predette finalità.

Il conferimento dei dati personali è assolutamente facoltativo ed il loro mancato conferimento non permetterà di ottenere tali informazioni. Il sistema informatico ed organizzativo federale garantisce il pieno rispetto delle misure di sicurezza idonee a preservare i Suoi dati.

I dati personali verranno trattati fino ad un massimo di 2 stagioni sportive dalla sua dalla comunicazione, successivamente verranno cancellati.

Gli stessi saranno trattati esclusivamente dal personale e da collaboratori della Federazione o dai professionisti e/o dalle imprese espressamente nominate come responsabili del trattamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

I dati non verranno trasferiti al di fuori della Unione europea.

Relativamente a tutti i dati personali trattati potrà esercitare i diritti previsti dagli artt. 15 e seguenti del Regolamento (diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione o limitazione, di opposizione e di portabilità dei dati) nei limiti ed alle condizioni ivi previste.
Le richieste di rettifica, aggiornamento o cancellazione, ecc. potranno essere inviate all’indirizzo e-mail:
dpo@federvolley.it
Lei ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo competente in materia, Garante per la protezione dei dati personali.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Corso Ufficiale Arbitri di Pallavolo s.a. 2020-21 | Federvolley

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.