CEV DenizBank Champions League M: Modena crolla ad Ankara

Pubblicato il 18/02/2016
18/02/2016

Modena schiera Bruno in regia, Vettori opposto, bande Ngapeth e Nikic, al centro Lucas e Piano, libero Rossini. Ankara risponde con Travica-Sokolov, Batur-Le Roux, Kooy-Kubiak, Yesilbudak (L). Parte forte Modena con Ngapeth e Vettori perfettamente serviti da capitan Bruno, poi è Ankara a mettere la freccia ed andare sul 12-11, match tiratissimo e grande volley. Non si ferma l’Halhbank che con Le Roux fa malissimo in battuta, 15-12. Un ace di Vettori riporta Modena sul 19-19. Scappa Ankara sul 24-20 e in turchi si aggiudicano il primo set 25-20. Nel secondo parziale si arriva al 3-3 con Lucas protagonista al pari di Sokolov. Spinge Modena e va sul 7-6. Vettori continua a macinare e Modena va sul 10-11. Si continua punto a punto, poi è muro Lucas, 17-17, ma Ankara non si ferma ed è 21-18. La squadra di Travica chiude il secondo set 25-21. Nel terzo set Ankara parte a mille e va sul 7-4, poi è 9-5. Non si fermano Sokolov e compagni, 14-6 e Ankara domina. La squadra turca non molla nulla e arriva sul pesantissimo 23-11. Halkbank Ankara chiude il set 25-13 ed il match 3-0. Ora i gialli al ritorno dovranno vincere 3-0 o 3-1 per andare al Golden Set al meglio dei 15 punti.

HALKBANK ANKARA - DHL MODENA 3-0 (25-20, 25-21, 25-13)

HALKBANK ANKARA: Travica 2, Yesilbudak (L), Kayhan, Subasi, Kooy 8, Batur 1, Sokolov 17, Kubiak 8, Le Roux 13, Dengin (L). Non entrati Kiyak, Tekeli, Çam. All. Bernardi.
DHL MODENA: Mossa De Rezende, Rossini (L), Sartoretti, Ngapeth 9, Nikic 8, Piano 4, Bossi, Saatkamp 5, Vettori 10. Non entrati Donadio, Soli, Casadei, Sighinolfi. All. Lorenzetti.
ARBITRI: Dudek Piotr - Kovar Vlastimil.
NOTE - Spettatori 4000, durata set: 26', 29', 22'; tot: 0'. Halkbank ANKARA : Battute errate 14, Ace 8. DHL MODENA : Battute errate 16, Ace 2.