Cornacchia World Cup: le selezioni azzurre conquistano la finale

Pubblicato il 21/04/2019
21/04/2019

Prosegue con ottimi risultati l’avventura delle due rappresentative azzurre al Cornacchia World Cup di Pordenone, con l’Aeronautica Militare Club Italia Crai Roma e la Nazionale Under 16 femminile che hanno centrato la Finale, in programma per domani alle 16.30 contro Kioene Padova per gli azzurrini e alle 14.30 contro la selezione giapponese per le azzurrine di Pasquale D'Aniello.
I ragazzi di Monica Cresta, dopo una prima fase chiusa al primo posto in classifica, hanno superato 3-0 (25-20, 25-17, 25-16) i Diavoli Rosa negli ottavi di finale disputati questa mattina. Nel pomeriggio, poi, hanno saputo bissare il successo nei quarti di finale, battendo in rimonta gli svedesi del RIG Falkopil 3-1 (22-25, 25-18, 25-14, 25-9) anche grazie ad un’ottima prestazione del centrale Leandro Mosca, Top Scorer del match con 18 punti. Questa sera poi, gli azzurrini hanno avuto la meglio contro l'Itas Trentino con un secco 3-0 (25-21, 25-18, 25-21), centrando così la Finale. Da evidenziare la prestazione dell'opposto Kristian Gamba, miglior marcatore della semifinale con 19 punti. In doppia cifra anche Giulio Magalini con 16. Il match che assegnerà il titolo di campione è in programma domani alle 16.30 contro Kioene Padova.
Percorso netto anche per le ragazze di Pasquale D’Aniello. Dopo una fase a gironi chiusa a punteggio pieno, infatti, le azzurrine hanno raggiunto la finalissima grazie ad altre tre ottime prestazioni contro Mareno Volley 3-0 (25-14, 25-11, 25-21) agli ottavi e contro le slovacche della Bilkova, superate 3-0 nei quarti di finale. In semifinale, poi, la selezione tricolore si è dimostrata più determinata, riuscendo a superare il Volley Argentario di Trento per 3-0. Domani alle 14.30 le ragazze di coach D'Aniello si contenderanno il titolo contro la selezione giapponese di categoria .
Tutte le info qui sul sito della manifestazione.
 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4