Bilancio Sociale

RAPPORTO DI SOSTENIBILITA' 2017/18

In un’ottica di continuità con il percorso intrapreso, quest’anno viene pubblicato il Rapporto di Sostenibilità 2017-2018 della FIPAV, documento che segna un cambio di rotta. La FIPAV ha scelto di non rendicontare più la sua responsabilità sociale attraverso le tipiche 5 sezioni, previste dal modello GBS per le FSN, ma di farlo con una struttura tutta nuova, frutto di un’attenta analisi interna che si sviluppa sul rapporto della Federazione ed i suoi portatori d’interesse. Il periodo di rendicontazione fa riferimento alle stagioni 2016-17 e 2017-18 per quanto riguarda i dati relativi all’attività sportiva, mentre al 2017 per i dati economico-finanziari.

 

Formato PDF non sfogliabile

BILANCIO  SOCIALE FIPAV 2016

E' on line l'ottava edizione del Bilancio Sociale che la Federazione Italiana Pallavolo pubblica ogni anno dal 2009. Si consolida la redazione di uno strumento di comunicazione interna ed esterna per la valutazione delle attività realizzate e la pianificazione di nuove, utili alla crescita del movimento pallavolistico, soprattutto in chiave di sostenibilità.  

 

BILANCIO SOCIALE FIPAV 2015

E' online il Bilancio Sociale 2015 della Federazione Italiana Pallavolo. La pubblicazione rappresenta il principale strumento di comunicazione e di dialogo con tutti gli interlocutori, ed è in grado di fornire ai diversi soggetti interessati importanti informazioni sugli effetti sociali e ambientali che derivano dalle scelte della Federazione. La 7a edizione del Bilancio Sociale riveste un’importanza particolare perché si è compiuto un ulteriore passo in avanti intraprendendo il percorso di sostenibilità secondo gli standard internazionali ISO 26000.
“Ormai da diversi anni il Bilancio Sociale - le parole del Presidente Magri - rappresenta una delle iniziative federali più significative e dopo 7 anni di tradizionali rendicontazioni è stato quasi naturale avvertire l’esigenza di dare un ulteriore impulso al lavoro svolto in termini di Responsabilità Sociale.
La pubblicazione è stata accolta con entusiasmo dai vertici delle organizzazioni sportive nazionali e internazionali (CONI e FIVB) che non hanno mancato di esprimere tutto il loro entusiasmo per il percorso intrapreso.”


BILANCIO SOCIALE FIPAV  2014

Il Bilancio Sociale 2014 è il sesto bilancio consecutivo edito dalla Federazione: giunge in leggero ritardo rispetto agli anni precedenti, di solito pubblicati entro il mese di novembre dell’anno successivo alla rendicontazione, perché l’approvazione del bilancio economico avviene nei mesi maggio  giugnodi ogni anno solare.Nel mese di ottobre 2015 la Federazione Pallavolo ha peraltro pubblicato il suo primo importante progetto di posizionamento in chiave di sostenibilità conforme allo Standard Internazionale ISO 26000, che rappresenta un percorso di avvicinamento della rendicontazione sociale verso quella di sostenibilità.
Le tradizionali rendicontazioni e il processo di sviluppo della sostenibilità sono possibili soltanto grazie alla collaborazione di tutte le componenti federali che dedicano tempo ed entusiasmo a questo viaggio, insieme alle quotidiane attività istituzionali, per una interpretazione dei valori dello sport e dei valori fondanti della Fipav in chiave innovativa e sostenibile.

​BILANCIO SOCIALE FIPAV 2013

Proseguendo il percorso intrapreso con le prime quattro edizioni, il Bilancio Sociale 2013 – che dà inizio al quadriennio olimpico - si propone di fornire un quadro  di dati statistici e di informazioni capaci di rappresentare un profilo preciso, puntuale e funzionale della  Federazione Italiana Pallavolo, con la convinzione che solo una conoscenza approfondita dello scenario attuale possa consentire l’individuazione di strategie per il futuro. 


BILANCIO SOCIALE FIPAV 2012 

Il Bilancio Sociale giunto alla sua 4° edizione per il 2012 riveste un’importanza particolare in quanto conclusivo del quadriennio olimpico 2009-2012.
Idealmente questo Bilancio chiude un ciclo e permette di valutare il prezioso contributo che la Federazione dà allo sport italiano, contemporaneamente ha fornito uno stimolo per la programmazione del quadriennio olimpico 2013-2016.
Pertanto questo documento non solo fornisce una dettagliata visione dell’attività della Federazione che svolge in questo anno ma vuole rappresentare uno strumento che rendiconti un quadriennio di successi sia da un punto di vista agonistico che organizzativo, gestionale e sociale.
È stata introdotta, infine, una ulteriore novità: la rappresentazione attraverso il modello SRQ di posizionamento della sostenibilità della Federazione secondo la norma ISO 26.000.


BILANCIO SOCIALE FIPAV 2011 

La Federazione Italiana Pallavolo nel 2009 ha avviato un programma di responsabilità sociale e conferma anche nella terza edizione del Bilancio Sociale  2011 la convinzione che l’etica e la trasparenza, insieme all’attenzione verso gli impatti ambientali dell’attività sportiva, siano indissolubilmente legati allo sviluppo e alla crescita del movimento sportivo e pallavolistico. 

Il Bilancio Sociale rappresenta il principale strumento di comunicazione e di dialogo con tutti gli interlocutori sociali ed è in grado di fornire, ai diversi soggetti interessati, importanti informazioni sugli effetti sociali e ambientali che derivano dalle scelte della Federazione.
Tutti i dati, informazioni, numeri e attività del Bilancio Sociale FIPAV 2011 si riferiscono alla stagione sportiva 2010-2011 mentre i dati di bilancio sono relativi all’anno solare 2011.
La struttura del Bilancio Sociale si articola in cinque sezioni tra loro interdipendenti.

In particolare, la seconda sezione, analizza Il Valore Aggiunto Globale  che rappresenta l’aumento di ricchezza creato dalla Federazione attraverso la propria attività di ‘produzione di servizi’,  ricchezza destinata ad  essere distribuita tra tutti i suoi interlocutori e che nel 2011 ha raggiunto oltre 9,5 milioni di euro.
L’ultima sezione calcola l’Indice di responsabilità sociale che segnala il grado di sensibilità della Federazione (su una scala da 0 a 100). Con il risultato di 79,2 la Fipav ha ottenuto un giudizio finale che attesta l’uso di sistematiche pratiche aziendali e impegni per  un positivo sviluppo della propria responsabilità sociale.


BILANCIO SOCIALE FIPAV  2010 

La Fipav presenta a distanza di un anno il Bilancio Sociale 2010, occasione per confrontare progetti  e risultati, per verificare la congruità del lavoro svolto con le scelte prorammate.

 

BILANCIO SOCIALE 2009

La Fipav inzia il percorso della responsabilità sociale pubblicando il suo primo Bilancio Sociale. Il Bilancio Sociale è uno strumento di comunicazione volto a tutti gli interlocutori sociali ed è in grado di fornire, ai diversi soggetti interessarti,  informazioni sugli effetti sociali e ambientali che derivano dalle scelte della Federazione Italiana Pallavolo. La struttura del Bilancio Sociale si articola in cinque sezioni tra loro interdipenti: 

  1. L'Identità nazionale
  2. Il valore aggiunto globale
  3. Il prospetto di rappresentazione dell'efficacia aziendale
  4. La relazione con gli interlocutori sociali e politiche ambientali
  5. Il prospetto per il calcolo dell'indice di responsabilità sociale


 

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4