| | | |

Premio Estra per lo Sport: al CONI la cerimonia di premiazione

Pubblicato il 26/10/2021
26/10/2021
In Aggiornamento: 

Si è svolta questa mattina la IV Edizione della Cerimonia di Premiazione, del Premio Giornalistico Estra per lo Sport: Raccontare le Buone Notizie, ospitata nel Salone d’Onore del CONI a Roma da Giovanni Malagò, Presidente del Coni presente sul palco insieme a Francesco Macrì, Presidente di ESTRA S.p.A, e a Gianfranco Coppola, Presidente di USSI. Tra i premiati anche Gian Luca Pasini, prima firma pallavolistica della Gazzetta dello Sport.

La Giuria ha assegnato tredici riconoscimenti, tra cui cinque Premi Speciali: “Alla Carriera” a Mario Sconcerti“Donna di Sport” a Donatella Scarnati“Estra per il territorio” a Lorenzo Fargnoli“Premio Redaelli” al giovane Riccardo Caponetti e il “Premio Buone Notizie” a Elisabetta Soglio per l’inserto Buone Notizie del Corriere della Sera.

Sono state inoltre conferite cinque Menzioni d’Onore a Claudio Arrigoni di Buone Notizie-Corriere della Sera, Simona Berterame di Fanpage.it, Giuseppe De Caro di Rai-TGR Campania, Federico D’Ascoli - La Nazione e Andrea Federica de Cesco di 7-Sette.

Tra i 321 servizi candidati, i giurati hanno selezionato anche i vincitori per le categorie “Carta stampata”“Web e blog” e “Televisione e radio”:

  • Categoria Carta Stampata – Gian Luca Pasini, La Gazzetta dello Sport
  • Categoria Web e Blog – Raffaele Nappi, Ilfattoquotidiano.it
  • Categoria Televisione e radio – Monica Matano, Rai Sport

Giovanni Malagò, Presidente CONI: “Ieri ero a Misano per tributo a Valentino Rossi. Con il presidente delle FMI sono passato in sala stampa, come sempre faccio. Con un giornalista l’argomento è rimbalzato su un collega famoso perché parlava male di tutti, un frustrato. Dico questo perché sembra quasi che ci sia una specie di missione, obiettivo per cui raccontare cose negative paghi. A me non piace. Io sono felice di presenziare a questo premio che parla di positività e futuro. Donatella Scarnati e Mario Sconcerti ricevono un premio alla carriera e voglio sottolineare la loro professionalità e la mia amicizia nel tempo vero di loro”.

Francesco Macrì, Presidente Estra SpA: “Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a creare, plasmare, supportare e sviluppare tale premio giornalistico.  Ringrazio Roberto Ghiretti che, con l’esaltazione della Società sportiva, sottolinea i valori assoluti che lo sport trasferisce e trasfonde. Qui celebriamo le belle storie che nascono dai territori, dall’Italia più vicina a noi. ESTRA vuole esprimere la nostra vicinanza ai territori grazie all’impegno diretto con essi. Grazie a tutti”.

Gianfranco Coppola, Presidente USSI: “Saluto Luigi Ferrajolo, mio predecessore. La nostra ambizione è quella di tornare a raccontare lo sport in presenza.  Lo sport delle buone cose è fondamentale e se raccontato è un esempio.”

Hanno concluso la mattinata i riconoscimenti alle cinque società vincitrici della Call To Action di AbruzzoMarcheMoliseToscana e Umbria, regioni che da sempre vedono una forte connessione tra Estra e il territorio.

I vincitori: Abruzzo: ASD SAILING TEAM, Marche: ASD PALLAMANO CHIARAVALLE, Molise: ASD NUOVA PALLAVOLO CAMPOBASSO, Toscana: ASD AQUATEAM NUOTO CUOIO, Umbria: ASD BASKET GUBBIO

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.