Alessandro Fei lascia la pallavolo giocata

Pubblicato il 29/05/2020
29/05/2020
In Aggiornamento: 

Alessandro Fei lascia la pallavolo giocata. L’annuncio è stato dato ieri sera nel corso di una video conferenza stampa organizzata dalla Gas Sales Piacenza. “Fox”, dunque, abbandona il campo dopo circa 25 anni di attività, ma non la pallavolo. Sarà infatti il nuovo team manager della formazione allenata da Andrea Gardini. Dopo l’addio al campo annunciato un paio di settimane fa da Cristian Savani, dunque, un altro pezzo di storia azzurra e della disciplina stessa dice basta. Arrivato in Nazionale molto giovane, Alessandro annovera nel suo personale palmarès tre medaglie olimpiche (Sidney, Atene e Londra) un titolo iridato (1998) e due titoli continentali (2003 e 2005).  
Alla video conferenza d'addio ha preso parte il presidente federale Pietro Bruno Cattaneo, che ha speso belle parole per Fox: "Salutiamo un grande campione, ma soprattutto una bella persona che nel corso degli anni si è sempre distinto per la sua correttezza. L'intero mondo del volley è dispiaciuto per il suo addio, ma questo è il momento di ringraziarlo per tutte le emozioni che ci ha regalato. A causa del coronavirus purtroppo non ha potuto salutare la pallavolo giocata con un meritato applauso, per questo motivo prometto che quando supereremo il periodo d'emergenza la Federazione Italiana Pallavolo troverà l'occasione per rendergli il giusto tributo."

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4