| | | |

Beach Pro Tour, Ostrava e Cervia: i risultati delle coppie azzurre

Pubblicato il 27/05/2022
27/05/2022
In Aggiornamento: 

Altra giornata ricca di gare per le coppie italiane impegnate questo weekend negli eventi del Beach Pro Tour 2022. Le coppie italiane sono divise tra Ostrava (Repubblica Ceca) per l’evento “Elite 16” e Cervia (RA) dov’è in corso di svolgimento il sesto appuntamento “Future” del nuovo circuito internazionale.

In Repubblica Ceca Paolo Nicolai e Samuele Cottafava dopo la sconfitta di ieri nella prima uscita della Pool D, hanno prima brillantemente superato i padroni di casa Sepka Semerad con il risultato di 2-0 (21-16, 21-17), per poi cedere con lo stesso risultato (21-16, 21-17) nel match decisivo contro i brasiliani Andre/George. Paolo e Samuele chiudono il torneo al 9° posto.

Anche Enrico Rossi e Adrian Carambula non riescono a superare la fase a gironi. Gli azzurri, sono stati sconfitti 2-1 (19-21, 21-18, 21-19) dai forti cechi Perusic/Schweiner nella seconda uscita della Pool A. A nulla è bastata la vittoria nell’ultimo match di giornata contro la coppia brasiliana Renato/Vitor Felipe, sconfitta 2-0 (21-14, 21-15). Il team italiano in virtù di due sconfitte e una vittoria perde la possibilità di proseguire il torneo.

Dominio azzurro al Fantini Club di Cervia. Tre coppie italiane accedono direttamente ai quarti di finale nel tabellone femminile. Le prime a scendere in campo sono state Claudia Scampoli e Margherita Bianchin che, nel derby tutto tricolore contro Valentina Calì e Margherita Tega, si sono imposte con il risultato di 2-0 (21-16, 21-13). Le azzurre si sono confermate anche nel secondo match contro le olandesi Van Driel/Piersma, superate 2-0 (21-18, 21-18). Claudia e Margherita accedono ai quarti di finale.

Quarti di finale raggiunti anche da Marta Menegatti e Valentina Gottardi. Le azzurre infatti prima si sono imposte 2-0 (21-17, 21-13) sulle ceche Dunarova/Resova, per poi superare 2-1 (18-21, 21-16, 15-11) anche le olandesi Van Driel/Ypma.

La tripletta azzurra nei quarti di finale si completa con la coppia composta dalle sorelle Viktoria e Reka Orsi Toth che, in grande spolvero, si sono sbarazzate con un doppio 2-0, rispettivamente delle finlandesi Parkkinnen/Prihti (21-18, 21-16) e delle canadesi Harnett/Dormann (21-12, 21-9).

Sempre nel tabellone femminile, le giovani atlete del Club Italia Valentina Calì e Margherita Tega, dopo la sconfitta nel derby contro Scampoli/Bianchin, saranno impegnate domani alle ore 8.30 nel match decisivo della Pool A contro le canadesi Marcelle/Sorra.

Stesso discorso anche per Erika Ditta e Chiara They. La coppia italiana dopo aver brillantemente superato le qualifiche, non è riuscita a vincere il match d’esordio nel main draw contro le australiane Zeimann/Polley, perso 2-0 (21-19, 21-13). Anche Erika e Chiara saranno impegnate nel match da dentro o fuori contro le giapponesi Hashimoto/Reika.

La prima coppia a scendere in campo nel tabellone maschile invece è stata quella composta da Tobia Marchetto e Marco Viscovich. Al debutto la compagine azzurra è uscita sconfitta 2-0 (21-15, 21-10) dagli ucraini Popov/Reznik mentre domani alle ore 10.10 sarà impegnata contro gli uruguaiani Cairus/Hannibal.

Gli azzurri Jakob Windisch e Gianluca Dal Corso, inseriti nella Pool D, sono stati sconfitti 2-0 (21-18, 21-16) dagli svizzeri Zurcher/Jordan. Anche loro domani saranno costretti a vincere il match delle ore 11 contro Schubert/Hodges per rimanere in vita nel torneo.

Anche per Theo Hanni e Alberto Di Silvestre l’esordio è stato amaro. I giovani atleti hanno infatti perso 2-1 (15-21, 23-21, 15-11) contro gli israeliani Elazar/Ohana e domani saranno impegnati contro gli australiani Fuller/O'Dea, anche loro alle ore 11.

Un successo con il risultato di 2-1 (13-21, 21-12, 15-10) contro gli australiani Reid/O’Dea e una sconfitta per 2-1 (21-13, 19-21, 10-15) contro i cechi Dumek/Sedlak, qualificano al primo turno a eliminazione diretta il duo italiano composto da Fabrizio Manni e Francesco Vanni.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.