Beach Volley Campionato Italiano: Iniziata la tappa di Lecce

Pubblicato il 08/06/2018
08/06/2018

Il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley ha preso ufficialmente il via a Lecce: questa mattina le spiagge di Marina di San Cataldo, sul litorale salentino, hanno ospitato le prime gare dei tabelloni di qualificazione della prima tappa del circuito organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo. Spettacolo intenso fin dalle prime ore del mattino, nonostante il forte vento che ha battuto i 4 campi di gara, con 24 coppie maschili e 16 femminili impegnate. Nel settore femminile la fase di qualificazione si è già conclusa con il passaggio al main draw delle 6 coppie vincenti, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 14.10, si disputeranno gli incontri decisivi per l’ingresso al tabellone maschile.
Tra le donne festeggiano dunque il passaggio al main draw le gemelle Mansueti, vittoriose al tie break su Tamagnone-Baravelli e Lo Re-Tomaselli, che battono per 2-0 Cozzi-Foresti. Qualificate anche Colombi-Breidenbach, che superano con un netto 2-0 Culiani-Luca, e Aime-Vizio, che devono invece faticare per avere la meglio sulle locali Guido e Cristofaro (15-11 al tie break). Infine passano il turno Cutrì-Calì (2-0 su Prioglio-Melò) e Ferraris-Michieletto (2-0 su Favini-Sassone).
In campo maschile la defezione in extremis della coppia russa Sivolap-Yarzutkin, costretti alla rinuncia dall’infortunio al ginocchio di Maxim Sivolap, promuove nel tabellone principale Gambarelli-Terranova; ammesse alle qualifiche le coppie di riserva Di Silvestre-Marchetto, Asti-Firenze e Caiulo-Romano. Proprio i giovani del Club Italia sono protagonisti di un bel successo nella combattutissima sfida con Amore-Bigarelli (18-21, 26-24, 18-16). Subito in scena anche un big match con tre campioni d’Italia del passato in campo: i gemelli Ingrosso hanno la meglio su Martino e Coelho de Brito per 2-0 (23-21 nel secondo set). 

TORNEO MASCHILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI:
Mazza-Laganà/Caiulo-Romano 2-0 (21-12, 21-17); Gangemi-Giuffrida/De Fabritiis-Boesso 0-2 (17-21, 17-21); Rossi-Morelli/Pizzileo-Pizzileo 2-1 (18-21, 21-13, 15-8); Martino-Coelho de Brito/Ingrosso-Ingrosso 0-2 (16-21, 21-23); Casali-Perini/Basti-Lupatelli 2-0 (21-7, 21-12); Arienti-Benvenuti/Torre-Cavalli 2-0 (21-13, 21-11); Amore-Bigarelli/Di Silvestre-Marchetto 1-2 (21-18, 24-26, 16-18); Conti-Magini/Siccardi-Zavoianni 1-2 (17-21, 21-17, 14-16); Alessandrini-Negri/Cofani-Malavolta; Colaberardino-De Luca/Tomasello-Saraceno; Goria-Garghella/Siedykh-Galli; Asti-Firenze/Arezzo di Trifiletti-Nicotra.

TORNEO FEMMINILE
1° TURNO QUALIFICAZIONI: Izzi-Frasca/Tamagnone-Baravelli 1-2 (21-15, 19-21, 6-15); Guidi-Arboit/Guido-Cristofaro 0-2 (14-21, 18-21); Culiani-Luca/Giannattasio-De Donno 2-0 (21-9, 21-12); Faraone-Vincenti/Favini-Sassone 0-2 (16-21, 16-21).
2° TURNO QUALIFICAZIONI: Mansueti-Mansueti/Tamagnone-Baravelli 2-1 (28-30, 21-17, 15-12); Lo Re-Tomaselli/Cozzi-Foresti 2-0 (21-15, 22-20); Aime-Vizio/Guido-Cristofaro 2-1 (21-16, 16-21, 15-11); Colombi-Breidenbach/Culiani-Luca 2-0 (21-16, 21-12); Cutrì-Calì/Prioglio-Melò 2-0 (21-18, 21-19); Ferraris-Michieletto/Favini-Sassone 2-0 (21-13, 21-13). 

I risultati in tempo reale sono disponibili online a questo link

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4