Beach Volley: Il Campionato Italiano Assoluto fa tappa a Bibione

Pubblicato il 20/06/2018
20/06/2018

Seconda tappa in vista per il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley 2018: dopo il successo dell’esordio a Lecce, la “carovana” del circuito maschile e femminile organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo si prepara a sbarcare a Bibione. Sarà dunque una delle spiagge più frequentate d’Italia e più amate dagli appassionati a ospitare, da venerdì a 22 a domenica 24 giugno, la seconda tappa del Campionato Italiano, completando una settimana tutta dedicata al Beach Volley: già a partire da lunedì 18, infatti, Bibione ha accolto i giovani talenti della disciplina per due tappe del Campionato Italiano Under 19 (18-19 giugno) e del Campionato Italiano Under 21 (20-21 giugno). Le coppie vincitrici di quest’ultima categoria avranno diritto a una Wild Card per il tabellone principale, mentre le seconde classificate saranno iscritte alle qualificazioni.
Il Campionato Italiano proseguirà successivamente con le tappe di Milano, Cervia, Casal Velino e Caorle (dove si assegnerà la Coppa Italia), per concludersi con le Finali Scudetto di Catania dal 31 agosto al 2 settembre.
Dopo una prima tappa caratterizzata dal grande equilibrio e dall’elevato livello qualitativo, anche il secondo “round” del Campionato Italiano promette scintille: nel torneo maschile sono ben 43 le coppie che hanno completato l’iscrizione, di cui 23 sono ammesse alle qualifiche e 9 direttamente al tabellone principale. Al numero 1 del seeding ci sono Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, seguiti da Matteo Cecchini e Davide Dal Molin, semifinalisti a Lecce; Paolo Ingrosso, finalista della prima tappa insieme al gemello Matteo, si presenta in questo caso in coppia con Carlo Bonifazi ed è la testa di serie numero 3. Nelle qualifiche c’è grande attesa per la coppia “di casa” formata da Simone Chinellato e Giorgio Pizzolotto e per un nome storico del Beach Volley, quel Nicola Grigolo che nel 1996 fu il primo beacher a partecipare alle Olimpiadi con la maglia dell’Italia: a Grigolo e Francesco Cottarelli è stata assegnata una Wild Card. 
Nel tabellone femminile si attendono con curiosità le slovene Nina Lovsin e Tjasa Kotnik, che si inseriranno direttamente al numero 1 del main draw. Le due giocatrici, pur essendo alla prima uscita internazionale in coppia, hanno infatti già ottenuto diversi risultati di rilievo: Kotnik, in particolare, ha partecipato quest’anno ai World Tour 5 Stelle a Fort Lauderdale e 4 stelle a L’Aia. Giada Benazzi, vincitrice della tappa di Lecce insieme a Leonardi, parte dal numero 2 del seeding in coppia con Jessica Allegretti, mentre le finaliste della prima tappa, Colombi-Breidenbach, entrano nel main draw con la testa di serie numero 6. Da segnalare anche la presenza delle due giocatrici del Club Italia Dalila Varrassi e Claudia Scampoli, quest’ultima reduce dal secondo posto alla CEV Continental Cup e dalla qualificazione alle Olimpiadi giovanili. 28 le coppie iscritte alla tappa, a cui si aggiungeranno quelle provenienti dal Campionato Italiano Under 21.
Come di consueto la tappa si articolerà su tre giornate: venerdì 22 giugno si disputeranno le qualificazioni, al termine delle quali le 6 coppie vincenti per gender accederanno al tabellone principale a doppia eliminazione, che prenderà il via sabato 23 con 16 coppie maschili e altrettante femminili. Le gare decisive di domenica 24 giugno saranno trasmesse in diretta televisiva da Eurosport 2 (canale 211 del pacchetto Sky e canale 373 di Mediaset Premium), che proporrà live due delle semifinali a partire dalle 11, ed entrambe le finali per il primo posto a partire dalle 16, con i commenti di Gianmario Bonzi, Rachele Sangiuliano, Valentina Resta e Andrea Di Staso. L’evento sarà inoltre seguito dal media partner ufficiale, La Gazzetta dello Sport, attraverso l’inserto “V come Volley”.
Il Campionato Italiano Assoluto è sostenuto dal Technical Sponsor EA7 Emporio Armani, dall’Official Sponsor Galbani Santa Lucia e dai partner Civitus, Honda, I Viaggi del Perigeo, Clas Eventi, Mikasa ed Eclepta.

LISTE D’ENTRATA – BIBIONE (22-24 GIUGNO)

TORNEO MASCHILE
MAIN DRAW: Andreatta T.-Abbiati, Cecchini-Dal Molin, Bonifazi-Ingrosso P., Di Stefano-Vanni, Ficosecco-Giumelli, Benzi-Storari, Cappio-Windisch, Lupo-Michienzi, De Luca-Colaberardino, Wild Card (coppia vincitrice tappa Under 21). 
QUALIFICHE: Gambarelli-Crusca, Arienti-Benvenuti, Chinellato-Pizzolotto, Casali-Perini, Kessler-Seregni, Fioretta-Major, Martino-Coelho de Brito, Casellato-Canegallo, Zavoianni-Siccardi, Acconci-Morelli, De Fabritiis-Boesso, Siedykh-Castelli, Conti-Magini, Goria-Garghella, Alessandrini-Porcellini, Bulgarelli-Cerri, Margaritelli-Girgis, Romani-Andreatta F., Panizza-Gangemi, Cravera-Torello, Lancellotti-Bertoli, Bramante-Zanella, Grigolo-Cottarelli (Wild Card), Wild Card (seconda classificata tappa Under 21).

TORNEO FEMMINILE
MAIN DRAW: Lovsin-Kotnik, Allegretti J.-Benazzi, Lantignotti-Colzi, Allegretti D.-Annibalini, Bonifazi-Dalmazzo, Colombi-Breidenbach, Varrassi-Scampoli, Sacco-Enzo, Leoni-Godenzoni, Wild Card (coppia vincitrice tappa Under 21).
QUALIFICHE: Ferraris-Michieletto, Bertozzi-Rinaldini, Aime-Cimmino, Boscolo-Boscolo, Giacosa-Prioglio, Perroni-Consolini, Cozzi-Foresti, Cutrì-Barbuiani, Franzoni-Batori, Calì-Brembilla, Galbiati-Mori, Guidi-Arboit, Magi-Corsi, Raimondo-Serafini, Cicolari-Arcaini, Tagliapietra-Camatti, Perata-Stefanelli, Reposo-Puhar, Ferrero-Aimasso, Wild Card (seconda classificata tappa Under 21).

RIUNIONE TECNICA – La riunione tecnica per le qualifiche si svolgerà venerdì 22 giugno alle 8.30; allo stesso orario si terrà anche la riunione tecnica per il main draw di sabato 23 giugno.

IL CALENDARIO – Lecce-Marina di San Cataldo (8-10 giugno), Bibione (22-24 giugno), Milano (6-8 luglio), Cervia (20-22 luglio), Casal Velino (3-5 agosto), Caorle – Coppa Italia (24-26 agosto), Catania – Finali Scudetto (31 agosto-2 settembre).

MONTEPREMI – Il montepremi dell’evento è ulteriormente cresciuto rispetto alla scorsa edizione. In palio 15.000 euro totali a tappa (7.500 per gender), 20.000 euro totali per la Coppa Italia (10.000 per gender) e 30.000 euro totali per le Finali Scudetto (15.000 per gender). Le tappe: Lecce (15.000 €), Bibione (15.000 €), Milano (15.000 €), Cervia (15.000 €), Casal Velino (15.000 €), Caorle – Coppa Italia (20.000 €), Catania – Finali Scudetto (30.000 €).

SOCIAL E RISULTATI LIVE – Il Campionato Italiano sarà seguito costantemente dai social network della Federazione Italiana Pallavolo attraverso Facebook, Twitter e Instagram. In particolare, l’account Twitter Beach Volley Italia (@ItaBeachVolley) fornirà in tempo reale informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Per seguire i risultati e l’andamento del torneo sarà inoltre attiva l’ormai consolidata piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione (clicca qui: https://www.overtheblock.it/campionato-italiano-assoluto).

PRESENTATA LA TAPPA DI MILANO - Si è svolta oggi a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, la conferenza stampa di presentazione della tappa di Milano del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley, che si giocherà dal 6 all’8 luglio. Il campo centrale sarà allestito nella splendida cornice del Castello Sforzesco, riportando così il grande Beach Volley nel centro storico di Milano, dove si erano disputate tra l’altro due tappe del FIVB World Tour femminile nel 2003 e nel 2005; i campi secondari saranno invece al Quanta Club Milano e al Paradise Beach di Sesto San Giovanni. Alla conferenza stampa sono intervenuti l’Assessore allo Sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, l’Assessore a Sport e Giovani della Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, e per la Federazione Italiana Pallavolo il coordinatore dell’attività nazionale Fabio Galli, il presidente del Comitato Regionale della Lombardia Adriano Pucci Mossotti e il presidente del Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco Massimo Sala.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4