A Belgrado ed Helsinki i sorteggi per i Campionati Europei 2021

Pubblicato il 22/04/2021
22/04/2021
In Aggiornamento: 

In attesa della conclusione del processo di qualificazione alle rassegne continentali 2021 previsto per l'inizio e la metà di maggio, la CEV ha ufficializzato che saranno Belgrado (Serbia) ed Helsinki (Finlandia) ad ospitare il 20 e il 27 maggio i sorteggi per la composizione delle pool dei Campionati Europei, rispettivamente, femminili e maschili. 
Le cerimonie dei sorteggi di Belgrado ed Helsinki si svolgeranno con un numero molto limitato di partecipanti a causa delle restrizioni attualmente in atto per frenare la diffusione del coronavirus.
L'edizione 2021 dei Campionati Europei presenterà ben 24 squadre partecipanti per la seconda volta dopo l’edizione del 2019.
 

I Campionati Europei femminili si svolgeranno dal 18 agosto al 4 settembre in Serbia, Bulgaria, Croazia e Romania. Belgrado ospiterà le partite della Pool A, quattro ottavi e due quarti di finale, nonché semifinali e le partite valevoli per l’assegnazione delle medaglie. Plovdiv (Bulgaria), ospiterà invece il girone B più quattro ottavi e due quarti di finale. A Zara (Croazia) e Cluj-Napoca (Romania) si giocheranno rispettivamente le partite del girone C e del girone D.


 

I Campionati Europei maschili avranno luogo in Polonia, Repubblica Ceca, Estonia e Finlandia dal 1° al 19 settembre. Cracovia (Polonia) accoglierà la Pool A, Danzica (Polonia) ospiterà quattro ottavi e due quarti di finale, mentre le semifinali e le gare che assegneranno le medaglie si giocheranno a Katowice (Polonia). Ad Ostrava (Repubblica Ceca) scenderà in campo la Pool B più quattro ottavi e due quarti di finale, mentre Tallin (Estonia) e Tampere (Finlandia) ospiteranno rispettivamente la Pool D e la Pool C.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4