| | | |

Campionati del Mondo Under 20 femminili: le azzurrine superano 3-0 la Repubblica Dominicana

Pubblicato il 13/07/2021
13/07/2021
In Aggiornamento: 

Nella prima giornata della seconda fase dei Campionati del Mondo di categoria, è arrivato un importante successo per la nazionale femminile under 20, che ha battuto la Repubblica Dominicana con un netto 3-0 (25-16, 25-20, 25-15).
Nel primo parziale le ragazze di Bellano sono partite subito forte, riuscendo ad accumulare un margine rassicurante di vantaggio (13-5). La Repubblica Dominicana in un primo momento ha provato a farsi sotto, ma le azzurrine hanno controllato la situazione e sono state in grado di chiudere nettamente il set in proprio favore (25-16).  Ricco di emozioni il secondo set. Qui, le azzurrine si sono trovate a rincorrere per lunghi tratti (2-6), ma hanno avuto la lucidità di restare in partita soprattutto mentalmente, mantenendo il contatto con le avversarie (14-16). Al momento giusto poi è arrivato il sorpasso e un prezioso +2 (18-16) con il quale ha condotto fino al definitivo 25-20. 
Anche nel terzo set il copione non è cambiato e le azzurrine, dopo aver trovato un buon parziale sul (15-11) hanno dettato i ritmi della gara. Nel finale è bastata una buona gestione per chiudere il match e portarsi a casa la quarta importante vittoria (25-15). A livello individuale, molto bene Beatrice Gardini, top scorer con 17 punti all’attivo, seguita da Frosini 10 e Omoruyi con 8.

Nella giornata di domani, l’Italia scenderà nuovamente in campo contro la Polonia alle ore 15 (diretta streaming sul canale youtube della FIVB QUI) .

Il tabellino
ITALIA–REPUBBLICA DOMINICANA 3-0 (25-16, 25-20, 25-15)
Italia: Guidicci 2, Omoruyi 8, Graziani 6, Frosini 10, Gardini 17, Nwakalor 5, Armini (L), Ituma 2, Monza, Cagnin. N.e. Consoli, Nervini. All. Bellano
Repubblica Dominicana: Cornelio 13, Rabit 4, Basilio, Heredia 5, Gonzalez 4, Fis Mota, Paniagua (L), Cruz 2, Rodriguez 2, Olivo. N.e. Liberato Gomez, Margaritha Gonzal. All. Cruz Zapata
Arbitri: Chung Ching Ju (TPE) Goren Roy  (ISR)
Durata: 24’, 28’, 24’
Italia: a 8, bs 10 , mv 11 , et 21
Belgio: a 3, bs 6, mv 8, et 25

Pool - Seconda Fase
Pool E (1°-8° posto): Brasile, Olanda, Russia, Stati Uniti
Pool F (1°-8° posto): Repubblica Dominicana, Italia, Polonia, Serbia
Pool G (9°-16° posto): Argentina, Ruanda, Thailandia, Turchia
Pool H (9°-16° posto): Belgio, Bielorussia, Egitto, Portorico

Risultati di oggi 13/07 – seconda fase
(Pool H) Porto Rico-Bielorussia 0-3 (0-25, 0-25, 0-25)
(Pool E) Brasile – Usa 1-3 (22-25, 29-27, 20-25, 14-25)
(Pool F) Serbia-Polonia 3-0 (25-21, 27-25, 25-23)
(Pool G) Ruanda- Turchia 0-3 (10-25, 9-25, 16-25)
(Pool E) Olanda-Russia 3-1 (25-16, 25-20, 16-25, 25-22)
(Pool F) Repubblica Dominicana – Italia 0-3 (16-25, 20-25, 15-25)
(Pool G) Argentina- Thailandia 3-0 (25-13, 25-12, 25-18)
(Pool H) Belgio-Egitto (ore 20.30)

Il calendario delle azzurrine: 
Pool F: 13 luglio Italia-Repubblica Dominicana 3-0 (25-16, 25-20, 25-15), 14 luglio Italia-Polonia (ore 15), 15 luglio Italia-Serbia (ore 17-30) 

La formula
Nella prima fase, le squadre partecipanti (15 a causa dell’assenza del Portorico) sono state divise in quattro gironi e si affronteranno con la formula del round robin. Le prime due classificate di ciascuna (Pool staccheranno il pass per la fase successiva, nella quale le otto formazioni ancora in gara verranno divise in ulteriori due gironi da quattro (E, F). Le prime due si affronteranno nelle semifinali incrociate, mentre le ultime due competeranno per i piazzamenti dal 5° all’8°. Le terze e le quarte classificate di ciascun raggruppamento della prima fase, formeranno invece altre due (Pool (G e H). Qui, le prime due squadre si affronteranno per stabilire la classifica dal 9° al 12° posto, mentre le ultime per stabilire i piazzamenti dal 13° al 15°. Il Portorico si classificherà al 16° posto.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.