Campionati Europei Under 20 Maschili: l’Italia comincia con un 3-0 al Belgio

Pubblicato il 26/09/2020
26/09/2020
In Aggiornamento: 

Comincia con una vittoria netta e convincente, 3-0 (25-18, 25-20, 25-14) contro il Belgio, il cammino della Nazionale Under 20 Maschile nei Campionati Europei di categoria iniziati oggi in Repubblica Ceca. Una rassegna continentale che, come reso noto nella tarda serata di ieri, ha perso due formazioni, Ucraina e Turchia, eliminate dalla manifestazione e rimandate oggi nei rispettivi Paesi a causa della positività al Covid-19 di alcuni loro atleti.
Tornando al match odierno, gli azzurrini si sono resi protagonisti di una prova convincente, mettendo in mostra una buona organizzazione di gioco e dimostrando una certa superiorità in tutti i fondamentali rispetto agli avversari. Frigoni ha scelto come formazione iniziale Porro in palleggio, Stefani sulla diagonale, Rinaldi e Michieletto gli schiacciatori, Crosato e Gianotti centrali con Catania libero.
Il palleggiatore azzurro è riuscito a distribuire bene il gioco sfruttando la buona vena dei suoi attaccanti, trovando in Stefani (16 i punti per lui), Rinaldi (12) e Michieletto (11) degli affidabili terminali offensivi. La gara è scorsa abbastanza tranquillamente con i giovani atleti di Frigoni che hanno dato la sensazione di controllare la situazione dall’inizio alla fine dominando a muro (8-2) e mostrando una certa superiorità nelle percentuali di attacco (60%-39%).
Domani si replica alle ore 16 contro la Polonia.

ITALIA-BELGIO 3-0 (25-18, 25-20, 25-14)
Italia:
Crosato 8, Michieletto 11, Stefani 16, Gianotti 2, Rinaldi 12, Porro 3, Catania (L). Cianciotta, Ferrato. Ne: Schiro, Jeroncic, Magalini. All: Frigoni
Belgio: Ocket 1, Rotty 4, Fafchamps 1, Reggers 17, Plaskie 7, D’Heeer 1, Perin (L). Van Elsen 1, Van De Velde 1, Fransen. Ne: Sterckx, Van Looveren. All: Eyckmans
Arbitri: Milic (AUT), Hesse (GER)
Durata set: 19’, 22’, 19’
Italia: a 5 bs 11 mv 8 et 19
Belgio: a 3 bs 14 mv 2 et 23

Le pool
Pool I:
Repubblica Ceca, Polonia, Italia, Francia, Serbia, Belgio.
Pool II: Russia, Germania, Bielorussia, Olanda.

26 settembre
16:00 Russia – Bielorussia a Brno: 3-1 e Italia – Belgio a Kurim: 3-0
18:30 Polonia - Serbia a Brno e Repubblica Ceca – Francia a Kurim

27 settembre
16:00 Germania – Olanda a Brno e Italia – Polonia a Kurim
18:30 Belgio – Francia a Brno e Serbia – Repubblica Ceca a Kurim

28 settembre
15:30 Francia - Serbia a Kurim
16:00 Polonia – Belgio a Brno
18:10 Repubblica Ceca - Italia a Kurim
18:30 Olanda - Bielorussia a Brno

29 settembre
Giorno di riposo

30 settembre
16:00 Italia- Francia a Brno e Belgio - Serbia a Kurim
18:30 Germania - Russia a Brno e Polonia – Repubblica Ceca a Kurim

1 ottobre
15:00 Francia – Polonia a Kurim
16:00 Bielorussia - Germania a Brno
17:30 Serbia - Italia a Kurim
18:30 Russia – Olanda a Brno
20:00 Repubblica Ceca - Belgio a Kurim

Il format della competizione prevede che le prime due di ciascuna pool si affronteranno nelle semifinali incrociate; le terze e le quarte concorreranno per i posti dal quinto all’ottavo.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul sito //www.me2020u20.cz/  e sul canale youtube ÄŒeský Volejbal QUI

 

 

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4