Campionato Italiano Assoluto: Presentata oggi la tappa di Cagliari

Pubblicato il 04/07/2019
04/07/2019

E' stata presentata oggi a Cagliari, sui campi allestiti presso la sesta fermata del lungomare Poetto, la settimana tricolore del beach volley che avrà inizio domani con la terza tappa del campionato italiano assoluto e proseguirà lunedì con il trofeo delle regioni di beach che si concluderà mercoledì 10 luglio. A dare il benvenuto a Cagliari è stato il presidente del CR FIPAV Sardegna Vincenzo Ammendola che, ricordando il successo azzurro all'europeo organizzato in Sardegna nel 2014, ha sottolineato l'impegno profuso a livello organizzativo per la realizzazione dei due eventi che la spiaggia del Poetto si appresta ad ospitare: "E' sempre bello organizzare un grande evento in Sardegna, nonostante il grande impegno necessario per la buona riuscita. Abbiamo avuto l'idea di abbinare al trofeo delle regioni di beach volley una tappa del campionato italiano assoluto potendo ammirare da vicino i migliori atleti del beach volley di oggi e quelli del domani. Ricordo la vittoria di Lupo-Nicolai all'europeo organizzato in Sardegna nel 2014, la speranza è quella che la nostra terra sia ancora una volta di buon auspicio per il futuro di chi sarà qui in questi giorni. Ci tengo a ringraziare chi ci ha affiancati in questo impegno, la regione Sardegna, gli sponsor e il Comune di Cagliari che ci ha concesso l'utilizzo di questa spiaggia. Mi auspico che questo evento dia un importante impulso all'attività del beach volley in Sardegna. Speriamo di ritrovarci al termine di questa settimana per tracciare un bilancio positivo di questo evento che sicuramente avrà un impatto importante a livello turistico ed economico sul territorio". Una grande dose di passione quella che il campionato italiano assoluto di beach volley sta incontrando sul territorio in ogni sua tappa, argomento messo in evidenza da Fabio Galli, referente FIPAV per le attività territoriali del beach volley: "ci tengo a ringraziare il presidente Ammendola e tutto il comitato regionale, persone nelle quali ho riscontrato una dose di sana follia nella fase organizzativa di questo evento non facile sicuramente da mettere in piedi ma la passione che accomuna la gente del beach volley aiuta nella buona riuscita di eventi come questi. Avremo l'occasione di giocare di fronte al mare di Cagliari su una delle spiagge migliori d'Italia che in passato ha ospitato importanti manifestazioni. Quando per la FIPAV si è prospettata la possibilità di organizzare questi eventi a Cagliari è stata una gioia immensa e confermo oggi questa soddisfazione augurandomi di arrivare alla fine di questa settimana stanchi ma consapevoli di aver dato una spinta importante per la crescita di questa disciplina in Sardegna, abbiamo, a tal proposito, assegnato con piacere le due wild card a due coppie sarde". A conclusione della presentazione le parole di Eliseo Secci, responsabile relazioni istituzionali FIPAV Sardegna, hanno rimarcato quanto lavoro ci sia dietro un evento sul quale la Sardegna ha puntato: "Il mio grazie va a chi ci ha dato una mano a livello organizzativo, a chi la lavorato per rendere possibile tutto ciò. E' stata una scommessa difficile e costosa ma sono convinto che sarà una grande manifestazione. Cagliari e la Sardegna meritano queste attenzioni".
La tappa di Cagliari del campionato italiano assoluto avrà inizio domani con la giornata di qualifiche mentre sabato e domenica si giocherà il main draw con la formula della doppia eliminazione a 16 coppie al maschile e al femminile. I sei campi della sesta fermata del lungomare Poetto di Cagliari ospiteranno poi, da lunedì a mercoledì il trofeo delle regioni di beach volley aperto alle rappresentative u18 di tutte le regioni d'Italia. Ai vincitori del trofeo delle regioni sarà assegnata una wild per la finale scudetto del campionato assoluto che si giocherà a Caorle dal 23 al 25 agosto.

Maschile

Main Draw (10+6): 1. Manni Fabrizio - Bonifazi Carlo, 2. Benzi Davide - Ficosecco Paolo, 3. Cecchini Matteo - Dal Molin Davide, 4. Ingrosso Paolo - Windisch Jakob, 5. De Fabritiis Giacomo - Carucci Alessandro, 6. Lupo Andrea - Vanni Francesco, 7. Montinaro Francesco - Storari Andrea, 8. Alfieri Manuel - Sacripanti Mauro, 9. Avalle Claudio - Crusca Michele, 10. Romoli Riccardo - Muccione Nicola.

Qualifiche (22): 1. Cottarelli Francesco - Ceccoli Edgardo, 2. Sablone Daniele - Tailli Daniele, 3. Marchetto Tobia - Di Silvestre Alberto, 4. Vitelli Marco - Cappio Paolo, 5. Graziana Umberto - Goria Paolo Filiberto, 6. Rizzi Federico - Bigarelli Luca, 7. Zurini Andrea - Ciccarelli Luca, 8. Tiozzo Nicola - Maniero Emilio, 9. Zavoianni Alessio - Castelli Stefano, 10. Maccarelli Antonio - Zanella Davide, 11. Gangemi Orazio - Giuffrida Dario Giuseppe, 12. Bonta' Fabrizio - Bottai Simone, 13. Menicali Micheal - Balsamo Yuri, 14. Rispo Raffaele - Mincione Luca, 15. Busonera Federico - Donolato Marco, 16. Cappa Andrea - Cogodi Matteo, 17. Cannas Emanuele Francesco - Nieddu Domenico, 18. Mulas Nicola - Angius Enrico, 19. Grugnetti Fabrizio - Romoli Marco, 20. Loddo Alberto - Pinna Daniele, 21. Piras Andrea - Schiattarella Cristian, 22. Tinelli Gabriele - Saba Matteo.

Femminile

Main Draw (10+6): 1. Toti Giulia - Allegretti Jessica, 2. Colombi Elena - Breidenbach Sara, 3. Benazzi Giada - Leonardi Silvia, 4. Allegretti Debora - Annibalini Eleonora, 5. Kirwan Francesca - Macdonald Olivia, 6. Costantini Silvia - Lantignotti Michela, 7. Sacco Noemi - Enzo Irene, 8. Scampoli Claudia - Varrassi Dalila, 9. Colzi Alessandra - Gili Eleonora, 10. Cali Valentina - Lo Re Graziella.

Qualifiche (30): 1. Gradini Alice - They Chiara, 2. Ferraris Carolina - Michieletto Francesca, 3. Tamagnone Giulia - Baravelli Vania, 4. Aime Silvia - Cimmino Serena, 5. Giacosa Silvia - Pico Valentina, 6. Guidi Elena - Arboit Federica Alessandra, 7. Leoni Sara - Bulgarelli Silvia, 8. Langellotti Lodovica - Stacchiotti Milena, 9. Prioglio Rossana - Serrano Simona, 10. Brembilla Sharon - Shpuza Oriola, 11. Foresti Martina - Moneta Serena, 12. Cutri Sabrina - Favini Erica, 13. Panzetta Tatiana - Brilli Anna, 14. Perroni Chiara - Consolini Zeudi, 15. Riccardelli Sabrina - Rossi Ludovica, 16. Bianchin Margherita - Orsi Toth Reka, 17. Ditta Erika - Ferrario Martina, 18. Magi Vittoria - Stecconi Cecilia, 19. Apicella Irene - Perata Cecilia, 20. Di Prima Valentina - Cali Federica, 21. Serafini Alessandra - Didonna Raffaella, 22. Panfili Ludovica - D'arrigo Clara, 23. Lusenti Sarah - Ceracchi Federica, 24. De Souza Victoria - Ottaviani Ilaria, 25. Casu Maria Laura - Mattana Sarah, 26. Pilloni Sara - Ciucce Silvia, 27. Marchese Martina - Pala Vittoria, 28. Tidu Alessandra - Costa Patrizia, 29. Carta Laura - Marras Clara, 30. Nonnis Claudia - Melis Elisabetta.

Informazioni

Riunione tecnica ore 8.30 del 5 luglio per le qualifiche, ore 8.30 del 6 luglio per il Main Draw

Come seguire la tappa di Cagliari

Live Score Femminile: http://bit.ly/2ZbfDHX
Live Score Maschile: http://bit.ly/2Z7Yuic

- Social

Sarà possibile seguire il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley sui canali social della Federazione Italiana Pallavolo e sul canale twitter @ItaBeachVolley

- Copertura TV

Le telecamere di Rai Sport seguiranno il Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley. Nel week end di Cagliari le semifinali, con telecronaca di Marco Fantasia e commento tecnico di Claudio Galli, saranno trasmesse nella mattinata (tra le 11.30 e le 13.30) di domenica 7 luglio in diretta streaming su RaiPlay Sport mentre le finali, oltre alla diretta streaming su RaiPlay Sport nel pomeriggio (tra le 16.30 e le 18.30), saranno trasmesse in differita TV su Rai Sport (alle 00.30 e alle 02.00).

- Informazioni

Il Calendario del Campionato Italiano Assoluto: Milano (14-16 giugno), Cesenatico (28-30 giugno), Cagliari (5-7 luglio), Cirò Marina (19-21 luglio), Palinuro (2-4 agosto), Caorle (23-25 agosto, Finale Scudetto), Catania (30 agosto - 1 settembre, Coppa Italia)

- Partner

Al fianco del Campionato Italiano Assoluto: Spalding (Sponsor Tecnico); Istituto per il Credito Sportivo (Partner Istituzionale); Allianz, Honda, Eclepta (Sponsor Ufficiali); Gazzetta dello Sport (Media Partner).

- Montepremi

Singola tappa 7.500 euro, Coppa Italia 10.000 euro, Finale Scudetto 15.000 euro.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4