CEV Champions League: Imoco ribalta la partita vincendo 3-2

Pubblicato il 07/02/2019
07/02/2019

Non era una partita facile sulla carta per l'Imoco Volley Conegliano, e così è stata. Le pantere, reduci dalla sconfitta in finale di Coppa Italia con Novara, davanti al sempre presente pubblico amico del PalaVerde di Villorba, avevano di fronte le tedesche dell' SSC Palmberg Schwerin, che proprio all'andata furono autrici di un perentorio 3-0 sulle ragazze di Santarelli. Partita stregata fu quella dell'andata, e partita stregata sembrava essere anche ieri sera, con Wolosz e compagne che dopo poco più di un'ora di gioco si ritrovano sotto 0-2, perdendo sul filo di lana entrambe le frazioni di gioco.
Ma la reazione delle pantere arriva proprio nel momento più difficile, e con una Lowe particolarmente ispirata - 21 punti finali per lei - le padroni di casa ribaltano il punteggio con grinta e cattiveria, dominando un tie-break quasi a senso unico.
Due punti fondamentali per la corsa alla fase successiva, ma che non lasciano dormire sogni tranquilli alle ragazze di Santarelli, considerando che la Savino del Bene rimane davanti di tre lunghezze nel girone D. Decisivo sarà proprio lo scontro diretto al Palasport di Scandicci, in programma mercoledì 20 febbraio.

Il tabellino
Imoco Volley CONEGLIANO - SSC Palmberg SCHWERIN 3-2 (23-25, 24-26, 25-19, 25-19, 15-7)
Imoco Volley CONEGLIANO: De Kruijf 14, Hill 14, Danesi 13, Fabris 11, Wolosz 2, Sylla 5, De Gennaro (L), Lowe 21, Bechis, Fersino, Tirozzi 6. Non entrate: Folie, Moretto (L). All. Santarelli.
SSC Palmberg SCHWERIN: Geerties 13, Drewniok 18, Hanke 1, Dumancic 10, Barfield 7, Adams 12, Lohmann (L), Polder, Sakamoto, Szakmary 7, Bongaerts 2. Non entrate: Doshkova, Pogany (L), Ambrosius. All. Koslowski.
Arbitri: Fernandez Fuentes, Ivanov.
Durata set: 27', 31', 28', 31', 14'; Tot: 131'.

Il programma della 4^ giornata
Pool A
VakifBank Istanbul (TUR) - Maritza Plovdiv (BUL)  3-0 (25-19, 25-17, 25-19)
Beziers VB (FRA) - Allianz Stuttgart (GER)  0-3 (19-25, 20-25, 16-25)
Classifica: VakifBank Istanbul 12 (4-0), Allianz Stuttgart 9 (3-1), Beziers VB 3 (1-3), Maritza Plovdiv 0 (0-4).

Pool B
Dinamo Kazan (RUS) - Uralochka-NTMK Ekaterinburg (RUS)  3-0 (25-19, 25-17, 25-21)
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)  - Hameenlinna (FIN)  3-0 (25-17, 25-7, 25-20)
Classifica: Eczacibasi VitrA Istanbul 12 (4-0), Dinamo Kazan 7 (2-2), Uralochka NTMK Ekaterinburg 5 (2-2), Hameenlinna 0 (0-4). 

Pool C
RC Cannes (FRA) - Budowlani Lodz (POL)  2-3 (25-18, 23-25, 25-22, 18-25, 8-15)
Igor Gorgonzola Novara - Minchanka Minsk (BLR)  giovedì 7 febbraio, ore 20.30
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 9 (3-0), Budowlani Lodz 8 (3-1), RC Cannes 4 (1-3), Minchanka Minsk 0 (0-3).

Pool D
Commercecon Lodz (POL) - Savino Del Bene Scandicci  0-3 (21-25, 22-25, 17-25)
Imoco Volley Conegliano  - SSC Palmberg Schwerin (GER)  3-2 (23-25, 24-26, 25-19, 25-19, 15-7) 
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 10 (3-1), Imoco Volley Conegliano 7 (3-1), SSC Palmberg Schweriner 4 (1-3), Commercecon Lodz 3 (1-3).

Pool E
Chemik Police (POL) -  Fenerbahce SK Istanbul (TUR) 0-3 (24-26, 20-25, 15-25)
Dinamo Moscow (RUS) - CSM Bucuresti (ROU)  3-1 (25-18, 25-20, 14-25, 25-15) 
Classifica: Fenerbahce SK Istanbul 12 (4-0), Dinamo Moscow 8 (3-1), CSM Bucuresti 3 (1-3), Chemik Police 1 (0-4).

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4