| | | |

CEV Champions League: la Sir Sicoma Monini Perugia vince il derby contro Trentino

Pubblicato il 03/12/2021
03/12/2021
In Aggiornamento: 

La Sir Sicoma Monini Perugia formato Champions esordisce nel migliore dei modi nella massima competizione per club a livello continentale e vince 3-0 il derby tutto italiano con la Trentino Itas nel match valido per la prima giornata della Pool E. Partita di grande qualità quella degli uomini di Nikola Grbic che conducono le operazioni in tutti e tre i set disputati con il brivido finale della rimonta ospite nel terzo parziale dal 24-19 al 24-23 con Michieletto al servizio e con Leon che chiude tutto con una bomba delle sue facendo esplodere gli oltre duemila saliti a Pian di Massiano. L’Mvp del match è un incontenibile Wilfredo Leon. Il capitano di Perugia mette insieme 20 punti in tre set con 7 ace. Doppia cifra per un concreto Anderson (10 palloni vincenti), 8 a testa per Rychlicki e Solè.

Il tabellino
Sir Sicoma Monini Perugia-Trentino Itas 3-0 (25-21, 25-18, 25-23)
SIR SICOMA MONINI: Anderson 10, Ricci 4, Rychlicki 8, Leon 20, Solé 8, Giannelli 4, Colaci (L); Plotnytskyi, Ter Horst. N.e. Dardzans, Travica, Russo, Piccinelli, Mengozzi  All. Nikola Grbic.
TRENTINO ITAS: Sbertoli 2, Kaziyski 5, Lisinac 6, Lavia 10, Michieletto 14, Podrascanin 5, Zenger (L); Sperotto. N.e. D’Heer, Cavuto, Pinali, Albergati, De Angelis. All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Gherotodoros di Atene (Grecia) e Adler di Budapest (Ungheria).
DURATA SET: 26’, 24’, 30’; tot 1h e 20’.
 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.