Cev Cup: il titolo va alla Yamamay E-Work Busto Arsizio

Pubblicato il 26/03/2019
26/03/2019

La CEV Volleyball Cup 2018-19 è della Yamamay E-Work Busto Arsizio! Le farfalle si impongono sul CSM Volei Alba Blaj anche nella finale di ritorno (3-1) e conquistano con pieno merito la Coppa, la terza della propria storia dopo i successi del 2010 e 2012. Il Club biancorosso, che nel frattempo aveva anche disputato un'altra finale di CEV Cup e due Final Four di Champions League, torna a dettare legge in Europa, al termine di una serata che ha riservato non poche difficoltà. La festa in un PalaYamamay caldissimo è cominciata alla conclusione del terzo set, ovvero quando le bustocche hanno conquistato i due parziali che - dopo il 3-0 dell'andata - garantivano loro la vittoria del trofeo. Fino a lì, però, le rumene, trasformate rispetto alla scialba prestazione di una settimana fa, avevano reso la vita di Alessia Gennari e compagne assai complicata, avanti 1-0 e poi in vantaggio per 17-12 nel terzo. La rimonta lanciata da Kaja Grobelna ha annullato le velleità delle avversarie e ha fatto esplodere la gioia dei 4200 spettatori. 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4