CEV Cup: le farfalle della Yamamay E-Work Busto Arsizio continuano a volare in Europa

Pubblicato il 07/02/2019
07/02/2019

Le farfalle della Yamamay E-Work Busto Arsizio continuano a volare in CEV Cup. Dopo il doppio 3a0 sul Graz nei quarti di finali e reduci dalle Final Four di Coppa Italia, dove sono uscite contro le vincitrici dell'Igor Gorgonzola Novara nella prima delle due semifinali, le biancorosse si rifanno subito in europa, ospitando al PalaYamamay le francesi del ASPTT Mulhouse, e riuscendo a batterle in soli tre set. Risultato importantissimo, che consente alle ragazze di Mencarelli di poter preparare con serenità ed ottimismo la gara di ritorno, in programma a San Valentino, 14 febbraio ore 19.30 in Francia, dove basterà a Gennari e compagne conquistare un solo set per approdare alle semifinali di questa competizione.

IL TABELLINO
Yamamay e-work BUSTO ARSIZIO - ASPTT MULHOUSE VB 3-0 (25-22, 25-23, 25-17)
Yamamay e-work BUSTO ARSIZIO: Herbots 14, Grobelna 8, Gennari 9, Orro 2, Bonifacio 12, Botezat 7, Leonardi (L), Cumino, Meijners, Berti. Non entrate: Piani, Peruzzo. All. Mencarelli.
ASPTT MULHOUSE VB: Frantti 8, Snyder 8, Michel 3, Spelman 3, Papafotiou 1, Olinga-andela 3, Soldner (L), Santos Perez, Jeanpierre 1, Trach 3, Guerra 11. Non entrate: Ebatombo. All. Magail.
Arbitri: Cvetkovic, Knizhnikov.
Durata set: 24', 37', 21'; Tot: 82'.

La formula
La Cev Cup prevede turni a eliminazione diretta dai sedicesimi fino alla finale. Ogni confronto si disputa su gare di andata e ritorno e a passare il turno sarà la formazione che avrà guadagnato più punti nel doppio scontro (considerando che i risultati di 3-0 e 3-1 assegnano tre punti a chi vince e zero a chi perde, mentre il 3-2 assegna due punti a chi vince e uno a chi perde).

Le date
Quarti di finale: andata 5-7 febbraio, ritorno 12-14 febbraio
Semifinali: andata 27 febbraio, ritorno 6 marzo
Finale: andata 20 marzo, ritorno 27 marzo

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4