Challenge Cup femminile: la Saugella vince anche Slovenia e conquista la semifinale

Pubblicato il 14/02/2019
14/02/2019

La Saugella Monza è in semifinale della Challenge Cup. Sul campo della Sportna Dvorana di Kamnik, nella gara di ritorno dei quarti di finale, le monzesi battono il Calcit Volley Kamnik 3-1, volando al penultimo atto della competizione continentale. Lì troveranno una tra Hapoel Kfar Saba e Volero Le Cannet: questa sera il match di ritorno tra israeliane e francesi, con quest’ultime in situazione di vantaggio in virtù del 3-0 interno. Alla prestazione che aveva fruttato un bel 3-0 alla Candy Arena una settimana fa, la squadra di Falasca aggiunge un’altra prova determinata, fondamentale per eliminare la generosa formazione slovena, capace di mettere in difficoltà Ortolani e compagne nel secondo e terzo set.

Calcit Volley KAMNIK – Saugella MONZA 1-3 (14-25, 25-23, 23-25, 22-25)
Calcit Volley KAMNIK: Kotnik 6, Mihalinec 4, Pogacar 7, Kostic 14, Charuk 15, Kaker 6, Janezic (L), Marusic S, Marusic P 1, Zorman. All. Rozman.
Saugella MONZA: Devetag 7, Hancock 2, Buijs 12, Orthmann 10, Bianchini 12, Melandri 8, Arcangeli (L), Begic, Ortolani 18, Balboni. Non entrate: Adams, Facchinetti, Bonvicini (L). All. Falasca Fernandez.
Arbitri: Ambarkov, Daniil.
Durata set: 20′, 26′, 28′, 23′; Tot: 97′.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4