Champions League maschile: la Cucine Lube Civitanova batte la Dinamo Mosca e conquista la semifinale

Pubblicato il 22/03/2019
22/03/2019

La Cucine Lube Civitanova è per il quarto anno di fila tra le quattro grandi d’Europa. I cucinieri battono nettamente (3-0) la Dinamo Mosca nel ritorno dei Quarti di finale di Champions League all’Eurosuole Forum, guadagnando così il pass per la sfida con lo Skra Belchatow (andata in Polonia il 3 o 4 aprile, ritorno a Civitanova il 10 o 11 aprile).
Un match preso in mano dai cucinieri sin dal primo set, subito messo in cassaforte, per poi completare l’opera contenendo la reazione dei russi nel secondo parziale e rimontando la Dinamo nel finale del terzo set. Servizio e muro (6 ace e 10 blocks) segnano la gara per la Cucine Lube, Leal e Sokolov i top scorer con 16 e 15 punti, attacco biancorosso a quota 60% per tutta la gara.

Cucine Lube Civitanova – Dinamo Moscow 3-0 (25-16, 25-21, 25-21)
Cucine Lube Civitanova: Sokolov 15, Kovar 1, Juantorena Portuondo 4, Massari 0, Stankovic 6, Leal Hidalgo 16, Cantagalli 0, Simon Aties 7, Mossa De Rezende 4, Balaso (L). N.E. D’Hulst, Marchisio, Diamantini, Cester. All. De Giorgi.
Dinamo Moscow: Vlasov 2, Ostapenko 5, Pajak 2, Kabeshov (L), Berezhko 4, Markin 2, Kooy 12, Shcherbinin 2, Kruglov 0, Bezrukov 1, Shkulyavichus 11. N.E. Baranov, Boldyrev, Sieemshchikov. All. Brianskii.
Arbitri: Maroszek, Dobrev.
Durata set: 22′, 25′, 27′; tot: 74′

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4