Europei Maschili. Domani la Turchia. Juantorena: “Non si può sbagliare”

Pubblicato il 21/09/2019
21/09/2019

Nantes. Vigilia di ottavi di finale per la Nazionale Maschile che domani alle ore 17 (diretta Rai Due e DAZN) affronterà la Turchia nella prima gara da dentro o fuori di questa 31esima edizione della rassegna continentale. Gli uomini di Blengini saranno gli unici a scendere in campo nella giornata di domani con tutte le altre squadre che invece giocheranno oggi. 
A poco più di 24 ore dal match contro la Turchia (già affrontata e battuta due anni fa nella precedente edizione in quello che allora era lo spareggio antecedente i quarti di finale) ha parlato Osmany Juantorena: “Siamo finalmente arrivati alla fase più bella del torneo, quella da dentro o fuori. Affronteremo la Turchia, una squadra che conosco bene e che è composta da ottimi giocatori. Sappiamo che sarà dura, ma noi dobbiamo essere pronti e affrontarla con la massima concentrazione spingendo dall’inizio per provare a vincerla. A mio modo di vedere siamo cresciuti strada facendo; non siamo ancora al livello che vogliamo noi però al momento va bene così. Tutte le squadre hanno dei piccoli accorgimenti da fare, sappiamo che è un torneo lungo e complicato quindi non guardiamo cosa fanno gli altri ma ci concentriamo solo su di noi e sul nostro lavoro. Vogliamo andare avanti e fare bene quindi affronteremo il match con la massima attenzione, consapevoli delle difficoltà che ci sono”. 

TURCHIA 
Palleggiatori: Keskin, Ekşi 
Schiacciatori: Avci, Güngör, Ünver, Gülmezoğlu 
Opposto: Lagumdzija, Toy
Centrali: Karasu, Güneş, Ulu, Savaş
Libero: Mert (L), Döne (L) 
All: Ozbey 

La Turchia fino ad ora è scesa in campo con la diagonale Eksi - Lagumdzija, Güngör e Gülmezoğlu i martelli, Karasu e Ulu i centrali con Mert libero.

PRECEDENTI
18 totali con 16 vittorie azzurre e 2 turche

PROGRAMMA OTTAVI DI FINALE
21/9 ore 16 Apeldoorn, Olanda: Olanda (D2) vs Germania (B3)
21/9 ore 17.30 Lubiana, Slovenia: Russia (C1) vs Grecia (A4) 
21/9 ore 17.30 Anversa, Belgio: Serbia (B1) vs Repubblica Ceca (D4) 
21/9 ore 19.30 Nantes, Francia: Francia (A1) vs Finlandia (C4)
21/9 ore 20 Apeldoorn, Olanda: Polonia (D1) vs Spagna (B4) 
21/9 ore 20.30 Anversa, Belgio: Belgio (B2) vs Ucraina (D3)
21/9 ore 20.30 Lubiana, Slovenia: Slovenia (C2) vs Bulgaria (A3)  
22/9 ore 17 Nantes, Francia: Italia (A2) vs Turchia (C3)

QUARTI DI FINALE
I quarti di finale verranno disputati il 23 e 24 settembre in ciascun paese ospitante tra le due vincitrici degli ottavi di finale che hanno giocato nello stesso paese.

SEMIFINALI E FINALI
Una semifinale verrà disputata a Lubiana il 26 settembre, l’altra a Parigi il 27. La squadra vincitrice del quarto di finale disputato in Belgio andrà in Francia, mentre quella vincitrice del quarto in Olanda andrà in Slovenia.
Le finali 1°-2° posto (ore 17.30) e 3°-4° posto (ore 18.00) sono in programma a Parigi, rispettivamente, il 29 e 28 settembre.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4