EYOF 2019 Maschili: gli azzurrini cedono 2-3 alla Bulgaria

Pubblicato il 22/07/2019
22/07/2019

Ha preso oggi il via a Baku, il torneo di pallavolo del Festival olimpico della gioventù europea, in programma nella capitale azera fino a sabato 27 luglio. Sono stati proprio gli azzurrini di Vincenzo Fanizza ad esordire nella manifestazione. Difatti dopo una partita lunga e combattuta si sono dovuti arrendere alla Bulgaria con il risultato 2-3 (23-25, 21-25, 25-19, 25-21, 11-15). Partita combattuta quella che si è vista oggi fra le due compagini. E’arrivata una sconfitta per Michieletto e compagni che si sono dovuti arrendere alla formazione bulgara portata avanti dal top scorer di giornata: Karyagin autore di ben 34 punti. Gli azzurrini avranno modo di rifarsi già domani quando alle ore 12 affronteranno la Repubblica Ceca. 

ITALIA-BULGARIA 2-3 (23-25, 21-25, 25-19, 25-21, 11-15)
Italia: Porro 4, Michieletto 27, Crosato 12, Stefani 15, Rinaldi 8, Cianciotta 7. Lib: Catania. Disabato 7, Magalini 1, Gianotti, Ferrato. N.e: Pol. All. Fanizza
Bulgaria: Yordanov 5, Telkiyski 3, Valchinov 17, Zahariev 3, Karyagin 34, Petrov 13. Lib: Dobrev. Apostolov, Hristov, Zhelev, Dimitrov. N.e: Georgiev.
Durata set: 26’, 26’, 25’, 25’, 16’ 
Italia: a 7 bs 13 mv 10 et 30 
Bulgaria a 5 bs 9 mv 13 et 24

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4