Il Club Italia CRAI Femminile domenica sfida il Bisonte Firenze

Pubblicato il 07/12/2018
07/12/2018

Il nono turno della Samsung Volley Cup di A1 vedrà il Club Italia CRAI impegnato in campo per sfidare Il Bisonte Firenze. Le azzurrine allenate da Massimo Bellano domenica alle 17 torneranno nel Palazzetto del Centro Federale Pavesi di Milano dopo la bella prova in trasferta sul campo dell’Imoco Conegliano. Nell’ultimo turno le giovani del Club Italia hanno conquistato un set e per quasi tutta la gara sono riuscite a mettere in difficoltà le titolate gialloblu. Il match di domenica sarà l’occasione per proseguire nel cammino di crescita costante mostrato fin qui dalle ragazze della squadra federale che, partita dopo partita, hanno dimostrato un gioco sempre più efficace. La sfida con Firenze si preannuncia comunque da non sottovalutare.
Mi aspetto una partita difficile – commenta il tecnico Bellano -. Firenze è una buona squadra con atlete importanti come ad esempio Lippmann, Dijkema e Parrocchiale, probabilmente ancora non del tutto espresse ma nel complesso temibili. Sulla carta si preannuncia un turno che può essere paragonato a quello con Busto: le nostre avversarie hanno un buon rendimento muro-difesa e dal canto nostro dobbiamo alzare l’efficienza in battuta, continuando a incrementare i progressi che abbiamo già riscontrato in questo fondamentale, e scegliere bene i colpi in fase di attacco”.
Da consolidare ulteriormente anche il nuovo assetto del Club Italia che si troverà di nuovo in campo senza le atlete più grandi per le quali si prolunga l’assenza dal campo. Il nuovo sestetto, che ha ben figurato nell’ultima partita, in settimana ha lavorato bene e “con le ragazze stiamo cercando di ritrovare nuovi equilibri”, conclude Bellano.
Dal canto loro le atlete allenate da Giovanni Caprara vorranno riscattare il 3-1 subito nell’ultimo turno a Cuneo. “Dobbiamo essere più aggressive e attente – ha dichiarato il tecnico delle toscane al termine della partita – non è accettabile concedere tutto quello che abbiamo concesso nel primo set”.
Analizzando la classifica troviamo al primo posto l’Igor Gorgonzola Novara saldamente al comando con 23 punti, cinque in più dell'Imoco Volley Conegliano (18). A quota 17 ci sono Savino Del Bene Scandicci, Unet E-Work Busto Arsizio e Pomì Casalmaggiore. Seguono a 11 punti Banca Valsabbina Millenium Brescia e Saugella Team Monza, a 9 Il Bisonte Firenze e Zanetti Bergamo. Scendendo troviamo Bosca San Bernardo Cuneo (8 punti), Lardini Filottrano (3), Club Italia CRAI (1) e Reale Mutua Fenera Chieri (0).
Arbitreranno l’incontro Fabio Bassan e Maurina Sessolo.
DIRETTA TV: www.lvftv.com (on demand)

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4