| | | |

Il CT di Milano Monza Lecco ha inaugurato la stagione 2022-2023 alla presenza del presidente Manfredi

Pubblicato il 04/10/2022
04/10/2022
In Aggiornamento: 

Il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco ha inaugurato domenica 2 ottobre 2022, l’inizio della nuova stagione presso il prestigioso Centro Federale Pavesi di Milano alla presenza di oltre 800 persone.

La struttura milanese ha ospitato infatti la tradizionale Cerimonia di Premiazione delle Società tornata ormai in presenza dopo la sospensione avvenuta durante il periodo pandemico e ripresa nella scorsa stagione. Come sempre però la cerimonia è stata anche l’occasione per ritrovarsi tutti insieme, scambiarsi opinioni, pronostici e gettare un primo sguardo alla stagione 2022-2023.

Un pensiero speciale è stato rivolto ai presenti dal Presidente FIPAV Giuseppe Manfredi“Grazie per essere qui di nuovo tutti assieme. Questi successi sono dedicati a tutti i dirigenti che si impegnano a portare avanti le proprie Società quotidianamente e contribuiscono ad ottenere i grandi risultati delle nostre nazionali. Abbiamo vissuto un’estate incredibile vincendo tantissimi titoli, dagli europei giovanili al mondiale maschile. Sono il risultato di un movimento vivo che rispecchia l’ottimo lavoro svolto dalla base”.

Il Presidente di FIPAV Lombardia, Piero Cezza, facendo eco alle parole del Presidente federale, ha espresso poi la soddisfazione per i successi delle Società lombarde ottenuti nel corso della stagione e il coinvolgimento di tanti ragazzi e ragazze del territorio nelle nazionali giovanili.

A fare gli onori di casa è stato il Presidente del Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco, Massimo Sala“Sono lieto di dare il benvenuto a tutti voi e di chiudere una stagione colma di successi per le nostre Società, gli Atleti e gli Ufficiali di Gara del territorio. La Cerimonia di Premiazione è sempre un appuntamento speciale e lo è per tanti motivi: prima di tutto perché è un momento di condivisione nel quale tutta la pallavolo territoriale si ritrova unita anche “fisicamente” quasi a testimonianza concreta di quell’unità di intenti che la anima ogni giorno. Poi è un momento speciale perché permette di celebrare i successi di un’annata sportiva che, nel caso del 2021-2022, è stata meravigliosa per le squadre del nostro Comitato e getta uno sguardo alla nuova stagione che sta per prendere il via.”

Un pensiero, quello del Presidente Sala, condiviso con i numerosi illustri ospiti presenti al Centro Pavesi tra i quali, oltre a Giuseppe Manfredi e Piero Cezza, Silvia Strigazzi e Francesco Apostoli (Consiglieri Federali), Marco Riva (Presidente CONI Lombardia), Claudia Giordani (Vice Presidente e Delegata CONI Milano), Martina Cambiaghi (Delegata CONI Monza Brianza), Viviana Guidetti (Assessore Biblioteche, Sport e Impianti del Comune di Monza), ed Emanuele Torri (Assessore Educazione e Sport del Comune di Lecco).

Per confermare la grande collaborazione tra il Comitato Territoriale e AVIS, non sono mancati i rappresentanti dell’Associazione Volontari Italiani del Sangue della Lombardia, di Milano città, di Milano Provincia, di Monza Brianza e di Lecco che hanno premiato, come da tradizione, le Società vincitrici del Challenge Avis–Fipav 2022.

L’incontro ha poi visto il collegamento on line a sorpresa di Fefè De Giorgi, accolto da un calorosissimo applauso di tutti i presenti. Con il suo stile inconfondibile, ha ricordato i momenti della scorsa VNL di Bologna fino ad arrivare alla vittoria del Mondiale maschile.

Numerosi i premi attributi, a partire dalla pallavolo di vertice fino a quella di base passando per i riconoscimenti individuali indoor e beach.

Emozionante il ricordo della CEV Cup maschile vinta dalla Vero Volley Monza e della Finale scudetto femminile di fronte ad oltre 4000 tifosi, del grande percorso in Superlega dell’Allianz Powervolley Milano e della promozione in A2 della Pallavolo Alberto Picco. A questi successi vanno aggiunte le tante promozioni nei campionati nazionali di B1 e B2 femminile, regionali e territoriali. Da sottolineare poi l’en plein di titoli regionali a livello giovanile e lo scudetto in Under 17 dei Diavoli Powervolley conquistato “in casa” nonché lo scudetto femminile in Under 14 per la Pro Patria Milano assieme a tutte le altre medaglie di categoria.

Un importante riconoscimento è stato inoltre consegnato ad Andrea Abbiati e Tiziano AndreattaCampioni d’Italia 2022 di beach volley ed ai vincitori dei Giochi Nazionali Special Olympics di Agrate Brianza.

Altrettanto ricco è stato l’elenco dei singoli, giovanissimi, atleti convocati nelle nazionali seniores e giovanili. Un premio speciale è stato consegnato alle ragazze e ai ragazzi del territorio che hanno conquistato il titolo europeo di categoria: Paolo Porro, Nicole Modesti, Angela Coba, Nicolò Volpe solo per citarne alcuni.

Premiati anche i Direttori di Gara che sono stati promossi al livello superiore (1 promozione a “Ruolo A”, 6 a “Ruolo B” e 7 a quello “Regionale”).

Infine, è doveroso menzionare il tradizionale premio “La Penna del Volley”, intitolato in memoria del giornalista Paolo Brenna e indirizzato ogni anno ai rappresentanti dei media protagonisti nella promozione e divulgazione della pallavolo. Il premio è stato consegnato a Giacomo Magnani“Ringrazio per questo premio, un riconoscimento che va rivolto alla pallavolo, per la gioia che mi ha dato e mi regala ogni giorno”.

“È stata una mattinata ricca di emozioni – chiude il Presidente Sala – la serietà e la dedizione mostrata nella gestione di una stagione complessa, ma soprattutto la coesione che caratterizza il nostro territorio, hanno permesso di andare oltre i nostri limiti e garantire la sopravvivenza di quell’attività di base che rappresenta il futuro dei nostri giovani”.

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.