| | | |

Mondiale U23 femminile - Italia superata dalla Turchia (3-1)

Pubblicato il 13/08/2015
13/08/2015

Ankara. Prima sconfitta per le azzurre di Luca Cristofani nel Mondiale U23. Cambi e compagne hanno ceduto 3-1 (25-15 22-25 25-18 25-22) alla Turchia padrona di casa al termine di una gara in cui soltanto a tratti sono riuscite a mostrare il loro gioco migliore. L'Italia ha subito nel primo set, in cui il tecnico azzurro ha schierato Cambi in regia, Zanette opposto, Danesi e Bonifacio centrali, Degradi e D'odorico di banda, De Bortoli libero. Poi il sestetto tricolore ha reagito, vinto 25-22 il secondo, lottato a lungo nel quarto  (in cui è stato avanti anche 13-9) cercando di arrivare al tie-break  senza riuscirci cedendo 25-22.
Tra le ragazze italiane in evidenza Danesi a muro con 4 realizzazioni vincenti e 13 punti realizzati in totale.
Domani alle ore 13 italiane terzo impegno contro la Colombia, ancora ferma a quota zero dopo la seconda sconfitta subita dalla Bulgaria.

TURCHIA-ITALIA 3-1 (25-15 22-25 25-18 25-22)
TURCHIA:  Akman 15, Baladin 18, Dagdelener 7, Yurtdagulen 8, Ismailoglu 15, Akin 1, Orge (L),  Arisan, Ercan 3, Dilik. Non entrate: Bagci (L) e Durul. All. Akbas.
ITALIA: Degradi 1, Cambi 1, D'Odorico 4, Bonifacio 7, Danesi 13, Zanette 13, De Bortoli (L). Bosio, Guerra 6, Nicoletti 2. Non entrate: Berti e Angelina. All. Cristofani
ARBITRI: Kraft (Ger) e Zaharcova (Cze).
Turchia: a 5, m 5, et 33
Italia:  a 0, m 12 et 30

 

RISULTATI 13/8 Pool A: Bulgaria – Colombia 3-0; Brasile – Egitto 3-0 ; Turchia – Italia 3-1; Classifica: Brasile e Turchia 2 vittorie, Italia e Bulgaria 1, Egitto e Colombia 0. Pool B: Perù – Thailandia 1-3; Rep. Dominicana – Cuba 3-0; Cina – Giappone 3-1. Classifica: Dominicana e Cina 2, Giappone e Thailandia 1, Cuba e Perù 0.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.