Nazionali Giovanili: al via le qualificazioni agli Europei U20 maschile e U19 femminile

Pubblicato il 26/04/2018
26/04/2018

Prenderanno il via domani i tornei di qualificazione ai Campionati Europei under 19 femminili e under 20 maschili, a cui parteciperanno le due nazionali italiane di categoria.
Le azzurrine del Ct Massimo Bellano saranno impegnate a Concorezzo (MB) dal 27 al 29 aprile, mentre nello stesso periodo la U20 maschile di Monica Cresta, si giocherà le proprie chance a Corigliano Calabro. Alla fase finale della rassegna continentale accederà la prima classificata di ogni pool, le seconde invece avranno un’altra opportunità con il terzo round.
Azzurrini - Gli azzurrini scenderanno in campo nella Pool A di Corigliano Calabro, dove se la dovranno vedere con Spagna, Svizzera e Bulgaria. Questo l’elenco dei convocati dal tecnico Monica Cresta: Fabrizio Gironi (Volley Segrate); Giovanni Gargiulo, Daniele Lavia (Mater Domini Castellana); Alessandro Acquarone (Lupi Santa Croce Pisa); Leandro Mosca, Lorenzo Sperotto, Francesco Recine, Marcorocco Panciocco, Filippo Federici, Diego Cantagalli, Matheus Motzo, Lorenzo Cortesia (Club Italia).
Di seguito il calendario degli azzurrini:
27 aprile: Bulgaria-Svizzera (ore 16), Italia-Spagna (ore 19).
28 aprile: Svizzera-Spagna (ore 16) Bulgaria-Italia (ore 19).
29 aprile: Spagna-Bulgaria (ore 16), Svizzera-Italia (ore 19).
Il Format: Le qualificazioni si articolano in otto gironi: cinque di questi composti da quattro squadre e i restanti l solo da tre. Le prime classificate di ogni raggruppamento staccheranno il pass per gli Europei Under 20 Maschili, che si terranno in Belgio e Olanda dal 14 al 22 luglio. Un’ulteriore possibilità avranno invece le seconde classificate, attraverso il terzo round di qualificazione (28 giugno - 1 luglio) dal quale usciranno le ultime due squadre.

Azzurrine - Per quanto riguarda le azzurrine di Massimo Bellano, il percorso che porta alla qualificazione ai Campionati Europei passa da Concorezzo (MB), dove si disputerà Pool C che oltre all’Italia, vedrà scendere in campo Repubblica Ceca, Austria e Norvegia.Per il torneo il tecnico Massimo Bellano ha convocato: Valeria Battista (Volley Bergamo); Sarah Fahr, Marina Lubian, Adhuoljok Malual, Linda Mangani, Rachele Morello, Elena Pietrini (Club Italia); Fatim Kone (Lilliput Pallavolo); Sara Panetoni (Teodora Ravenna); Alessia Populini (Agil Volley Trecate); Francesca Scola, Alexandra Tanase (Volleyrò Casa de Pazzi).
Di seguito il calendario delle azzurrine:
27 aprile: Austria-Repubblica Ceca (ore 16), Italia-Norvegia (ore 19).
28 aprile Repubblica Ceca-Norvegia (ore 16), Austria-Italia (ore 19).
29 aprile Norvegia-Austria (ore 16), Repubblica Ceca-Italia (ore 19).
Il Format: La struttura delle qualificazioni femminili presenta alcune piccole variazioni rispetto al settore maschile. Saranno organizzate, infatti, sette pool da quattro squadre ciascuno e le prime classificate voleranno in Albania dal 1 al 9 per la fase finale dell’Europeo U19.
Le seconde e la migliore terza potranno partecipare al terzo round (28 giugno - 1 luglio) con quattro posti in palio.

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (Clicca QUI)

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4