Presentati a Bergamo i Campionati di serie A femminile

Pubblicato il 15/09/2020
15/09/2020
In Aggiornamento: 

Il Teatro Sociale di Bergamo ha ospitato oggi la Presentazione dei Campionati di Serie A Femminile 2020-21, evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport. Una location altamente evocativa per dare il via ufficiale a una stagione che si è aperta con la Supercoppa Italiana e che vivrà nel prossimo weekend la 1^ giornata di Serie A1 e Serie A2. 

La consegna del Pallone d’Oro a Daniele La Spina, telecronista di LVF TV nominato Cavaliere al merito dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’impegno contro il coronavirus, ha dato lo spunto per fornire i dettagli sulla visibilità degli imminenti Campionati: il rinnovo dell’accordo con Rai Sport, che attraverso le voci di Marco Fantasia e Giulia Pisani racconterà il consueto anticipo del sabato sera e tutte le partite più importanti di Coppa Italia e dei Play Off Scudetto, e il rilancio di LVF TV, la web-tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile, aggiornata nella forma e nei contenuti, che trasmetterà tutte le altre partite, non solo di A1 ma anche – straordinaria novità – di A2 Femminile.
Già attiva la nuova piattaforma: sarà sufficiente registrarsi per godersi gratuitamente lo spettacolo della 1^ giornata tra sabato 19 e domenica 20 settembre.
La chiusura del vernissage è stata interamente dedicata al trionfo della Nazionale Italiana ai Mondiali del 2002. Presenti in sala tutte le azzurre che a Berlino, sotto la guida di Marco Bonitta, conquistarono il titolo iridato – capitan Manuela Leggeri, Valentina Borrelli, Paola Cardullo, Eleonora Lo Bianco, Anna Vania Mello, Paola Paggi, Francesca Piccinini, Simona Rinieri, Rachele Sangiuliano ed Elisa Togut – a eccezione di Darina Mifkova, che non ha potuto raggiungere le ‘compagne’, e l’indimenticata Sara Anzanello, a cui le azzurre e la platea hanno dedicato un commosso ricordo. Per il 18° anniversario del trionfo – il successo sugli Stati Uniti cadde proprio il 15 settembre – alle campionesse è stata consegnata una ‘patente’ celebrativa.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4