Qualificazione Olimpica: ancora in corsa le coppie azzurre, domani le sfide decisive

Publicato il

Proseguono le buone notizie per le coppie azzurre impegnate nella terza fase del torneo di Qualificazione Olimpica di Haiyang, in Cina. Nel tabellone femminile, Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno centrato due successi in altrettante gare nella pool J, attestandosi al primo posto in classifica. Dopo il successo nella prima uscita giornaliera contro le lettoni Graudina-Kravcenova 2-0 (21-17, 21-19), le due atlete tricolori si sono confermate contro le austriache Schutzenhofer-Plesiutschnig al tie-break 2-1 (17-21, 21-13, 15-12).
Due successi che, però, non bastano per l’aritmetica certezza della qualificazione alla fase finale: in questo senso, sarà decisiva la gara di domani contro le tedesche Ittlinger-Laboreur (ore 6.45).
Nel tabellone maschile, invece, Daniele Lupo e Paolo Nicolai, dopo aver ottenuto una buona vittoria all’esordio contro i polacchi Kantor-Losiak 2-0 (21-10, 21-16), hanno ceduto contro i russi Semenov-Leshukov al tie-break 2-1 (22-24, 21-19, 15-12). Anche per loro, in chiave qualificazione sarà determinante la gara di domani contro gli svizzeri Heidrich-Gerson (ore 3.00).

Calendario e risultati

Tabellone femminile – pool J
20/9: Menegatti-Orsi Toth-Graudina-Kravcenova 2-0 (21-17, 21-19); Menegatti-Orsi Toth-Schutzenhofer-Plesiutschnig 2-1 (17-21, 21-13, 15-12); Graudina-Kravcenova-Ittlinger-Laboreur 2-0 (21-15, 21-16); Ittlinger-Laboreur-Schutzenhofer-Plesiutschnig 2-1 (15-21, 23-21, 15-10)
21/9: Menegatti-Orsi Toth-Ittlinger-Laboreur (ore 6.45); Schutzenhofer-Plesiutschnig- Graudina-Kravcenova (ore 6.45)

Classifica: Menegatti-Orsi Toth 2V 4p, Graudina-Kravcenova 1V 3p, Ittlinger-Laboreur 1V 3p, Schutzenhofer-Plesiutschnig 0V, 3p

Tabellone femminile – pool I
20/9: Nicolai-Lupo-Kantor-Losiak 2-0 (21-10, 21-16); Gerson-Heidrich-Semenov-Leshukov 1-2 (21-19, 17-21, 5-15); Gerson-Heidrich-Kantor-Losiak 1-2 (17-21, 24-22, 6-15); Lupo-Nicolai-Semenov-Leshukov 1-2 (24-22, 19-21, 12-15).
21/9: Gerson-Heidrich-Nicolai-Lupo (ore 3); Kantor-Losiak-Semenov-Leshukov (ore 3)

Classifica: Semenov-Leshukov 2V 4p, Nicolai-Lupo 1V 3p, Kantor-Losiak 1V 3p, Gerson-Heidrich 1V 3p

La Formula - La competizione (18-22 settembre), per il settore maschile e per quello femminile, sarà caratterizzata da quattro fasi

TERZA FASE - Le otto squadre sono divise in due gruppi (I - J), che si disputeranno con la formula del Round Robin. Le prime due coppie di ciascun gruppo avanzeranno alla fase finale.

FASE FINALE - La prima classificata del gruppo I giocherà con la seconda del gruppo J, mentre la prima della pool J contro la seconda del girone I.          
Le coppie vincitrici dei due match guadagneranno per la propria nazione un posto ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

In totale saranno quindi 4 i posti assegnati per le Olimpiadi: 2 maschili e 2 femminili.