Qualificazione Olimpica: ancora in corsa le coppie azzurre, domani le sfide decisive

Pubblicato il 20/09/2019
20/09/2019

Proseguono le buone notizie per le coppie azzurre impegnate nella terza fase del torneo di Qualificazione Olimpica di Haiyang, in Cina. Nel tabellone femminile, Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno centrato due successi in altrettante gare nella pool J, attestandosi al primo posto in classifica. Dopo il successo nella prima uscita giornaliera contro le lettoni Graudina-Kravcenova 2-0 (21-17, 21-19), le due atlete tricolori si sono confermate contro le austriache Schutzenhofer-Plesiutschnig al tie-break 2-1 (17-21, 21-13, 15-12).
Due successi che, però, non bastano per l’aritmetica certezza della qualificazione alla fase finale: in questo senso, sarà decisiva la gara di domani contro le tedesche Ittlinger-Laboreur (ore 6.45).
Nel tabellone maschile, invece, Daniele Lupo e Paolo Nicolai, dopo aver ottenuto una buona vittoria all’esordio contro i polacchi Kantor-Losiak 2-0 (21-10, 21-16), hanno ceduto contro i russi Semenov-Leshukov al tie-break 2-1 (22-24, 21-19, 15-12). Anche per loro, in chiave qualificazione sarà determinante la gara di domani contro gli svizzeri Heidrich-Gerson (ore 3.00).

Calendario e risultati

Tabellone femminile – pool J
20/9: Menegatti-Orsi Toth-Graudina-Kravcenova 2-0 (21-17, 21-19); Menegatti-Orsi Toth-Schutzenhofer-Plesiutschnig 2-1 (17-21, 21-13, 15-12); Graudina-Kravcenova-Ittlinger-Laboreur 2-0 (21-15, 21-16); Ittlinger-Laboreur-Schutzenhofer-Plesiutschnig 2-1 (15-21, 23-21, 15-10)
21/9: Menegatti-Orsi Toth-Ittlinger-Laboreur (ore 6.45); Schutzenhofer-Plesiutschnig- Graudina-Kravcenova (ore 6.45)

Classifica: Menegatti-Orsi Toth 2V 4p, Graudina-Kravcenova 1V 3p, Ittlinger-Laboreur 1V 3p, Schutzenhofer-Plesiutschnig 0V, 3p

Tabellone femminile – pool I
20/9: Nicolai-Lupo-Kantor-Losiak 2-0 (21-10, 21-16); Gerson-Heidrich-Semenov-Leshukov 1-2 (21-19, 17-21, 5-15); Gerson-Heidrich-Kantor-Losiak 1-2 (17-21, 24-22, 6-15); Lupo-Nicolai-Semenov-Leshukov 1-2 (24-22, 19-21, 12-15).
21/9: Gerson-Heidrich-Nicolai-Lupo (ore 3); Kantor-Losiak-Semenov-Leshukov (ore 3)

Classifica: Semenov-Leshukov 2V 4p, Nicolai-Lupo 1V 3p, Kantor-Losiak 1V 3p, Gerson-Heidrich 1V 3p

La Formula - La competizione (18-22 settembre), per il settore maschile e per quello femminile, sarà caratterizzata da quattro fasi

TERZA FASE - Le otto squadre sono divise in due gruppi (I - J), che si disputeranno con la formula del Round Robin. Le prime due coppie di ciascun gruppo avanzeranno alla fase finale.

FASE FINALE - La prima classificata del gruppo I giocherà con la seconda del gruppo J, mentre la prima della pool J contro la seconda del girone I.          
Le coppie vincitrici dei due match guadagneranno per la propria nazione un posto ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

In totale saranno quindi 4 i posti assegnati per le Olimpiadi: 2 maschili e 2 femminili. 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4