Qualificazione Olimpica: le coppie azzurre accedono alla terza fase

Pubblicato il 19/09/2019
19/09/2019

Nel torneo di qualificazione olimpica, in corso di svolgimento a Haiyang, i vice campioni olimpici Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno superato senza problemi anche la seconda fase. Gli azzurri hanno ottenuto il primo posto nella pool H, battendo 2-0 (21-19, 21-17) i norvegesi Berntsen-Mol H., e la coppia ceca Perusic-Schweiner 2-0 (21-12, 21-14).
Nella prossima fase Paolo e Daniele saranno impegnati nella Pool I assieme a: Gerson-Heidrich (Svi), Semenov-Leshukov (Rus) e Kantor Losiak. Il girone si disputerà con la formula del round robin e al termine delle gare le prime due classificate accederanno alla fase finale.
Ottime notizie arrivano anche da Menegatti - Orsi Toth, vincitrici di entrambi i match di giornata contro Wojtasik - Kociolek 2-1 (24-22, 17-21, 15-11) e Heidrich - Vergè Deprè 2-0 (23-21, 21-19). La coppia italiana si è così qualificata alla terza fase (Pool J), dove affronterà: Graudina-Kravcenoka (Lat), Ittlinger-Laboureur (Ger), Schützenhöfer-Plesiutschnig (Aut). Come nel torneo maschile le prime due classificate accederanno alla fase finale.

La Formula - La competizione (18-22 settembre), per il settore maschile e per quello femminile, sarà caratterizzata da quattro fasi

TERZA FASE - Le otto squadre sono divise in due gruppi (I - J), che si disputeranno con la formula del Round Robin. Le prime due coppie di ciascun gruppo avanzeranno alla fase finale.

FASE FINALE - La prima classificata del gruppo I giocherà con la seconda del gruppo J, mentre la prima della pool J contro la seconda del girone I.          
Le coppie vincitrici dei due match guadagneranno per la propria nazione un posto ai prossimi Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

In totale saranno quindi 4 i posti assegnati per le Olimpiadi: 2 maschili e 2 femminili. 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4