| | | |

Slovenia Open Beach Paravolley 2021: l'Italia conquista il secondo posto

Pubblicato il 29/07/2021
29/07/2021
In Aggiornamento: 

Si conclude con un ottimo secondo posto il percorso del team azzurro nella 1a edizione dello “Slovenia Open Beach Paravolley” a Lubiana. Riccardo Scendoni, Gregorio Guzzo, Federico Ripani, Emanuele Di Ielsi e coach Emanuele Fracascia, si sono resi protagonisti di un entusiasmante cavalcata in una manifestazione del tutto nuova che la World Para Volley vuole promuovere come disciplina per i Giochi Olimpici di Los Angeles 2028. La formazione tricolore nella giornata di ieri ha staccato il pass per la finale in virtù del netto successo per 2-0 (21-8, 21-14) contro la Slovacchia. Scendoni e compagni quest’oggi si sono dovuti arrendere 2-0 (21-17, 21-8) alla più esperta Polonia, conquistando così un buonissimo secondo posto.

Queste le parole del CT Emanuele Fracascia al termine della manifestazione: ”Il bilancio è positivo. È stata una settimana molto intensa dove ci siamo proiettati in questa nuova disciplina. Grazie alla Federazione che non ha perso l'occasione di voler partecipare. I ragazzi ce l’hanno messa tutta. Ci siamo divertiti molto. C’è stata molta partecipazione del pubblico. Abbiamo giocato semifinale e finale con grande tecnica e carica agonistica contro squadre più esperte di noi. Complimenti alla Polonia”.

La finale Italia-Polonia è visibile (QUI)

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.