| | | |

Supercoppa Italiana vivo: tutto pronto per il primo titolo della stagione

Pubblicato il 25/11/2022
25/11/2022
In Aggiornamento: 

È tutto pronto per l’assegnazione del primo trofeo della stagione 2022-23. Domani, alle ore 20.30 in diretta su Rai Sport + HD, la Prosecco Doc Imoco Conegliano e l’Igor Gorgonzola Novara scenderanno in campo con l’obiettivo di alzare al cielo la 27^ Supercoppa Italiana vivo. Teatro della sfida un tutto esaurito Palazzo Wanny, la nuova casa dello sport di Firenze, un progetto pubblico-privato voluto fortemente da Wanny Di Filippo. Un palazzetto all’avanguardia, costruito per il volley ma pensato per tutto lo sport e le attività collaterali, come concerti e convegni. Elemento di ulteriore prestigio la presenza dell’On. Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, che premierà la squadra vincitrice.

Lega Volley Femminile e Master Group Sport tornano così a Firenze dopo cinque anni, quando il capoluogo toscano fu scelto come sede della Final Four della Coppa Italia 2017, nella cornice del Mandela Forum. Un trofeo alzato da Conegliano in finale contro Modena, ancora nella memoria di alcune delle protagoniste di oggi: tra le venete erano presenti Robin De Kruijf, Monica De Gennaro e Kelsey Robinson-Cook, tutt’ora in squadra, e Anna Danesi, presente oggi tra le fila di Novara, mentre a Modena giocava l’igorina Caterina Bosetti. La partita sarà l’occasione per ammirare l’ennesimo capitolo della rivalità tra le pantere e le zanzare, un match ormai diventato un clàsico del volley femminile italiano ed europeo. Sarà la quarta volta che le due squadre si affronteranno in Supercoppa Italiana, con 3 successi per Conegliano, per la precisione gli ultimi tre, e 1 per Novara, nella finale del 2017. L’ultimo confronto, il 9 novembre di quest’anno, ha visto le ragazze allenate da coach Santarelli trionfare in campionato per 0-3 in Piemonte.

Le due formazioni hanno cambiato molto durante l’estate, confermando però due organici di assoluto livello. Partendo dagli allenatori, Daniele Santarelli, Campione del Mondo con la Serbia, e Stefano Lavarini, protagonista con la Polonia, per proseguire con le due opposte Haak e Karakurt, tra le migliori al mondo nel ruolo. Fondamentale la presenza azzurra, con Lubian, Squarcini, Gennari, Fahr e De Gennaro da un lato, e Danesi, Bosetti, Chirichella, Fersino, Bonifacio e Battistoni dall’altro.

La 27^ Supercoppa Italiana vivo non è stata programmata in una data casuale: la partita tra Prosecco Doc Imoco Conegliano e Igor Gorgonzola Novara cade infatti nel weekend successivo al 25 novembre, la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La Lega Volley Femminile e Master Group Sport, che hanno sempre posto l’attenzione sui temi di inclusione, solidarietà e uguaglianza, hanno organizzato alcune iniziative volte a sensibilizzare contro un fenomeno troppo spesso sottovalutato in Italia. Sui canali social della Lega Volley Femminile, nella giornata di giovedì 24 novembre, è stato pubblicato un contenuto in collaborazione con “Libri al volo”, il progetto delle pallavoliste Jennifer Boldini, regista di Brescia, e Alessia Gennari, che sarà protagonista della Supercoppa Italiana vivo con Conegliano. Il post, che segue il filone #booksetter, contiene dei consigli di lettura sul tema della violenza contro le donne, perché un cambio anzitutto culturale è essenziale per sradicare la cultura tossica alla base degli abusi. Nella giornata di domani, verrà anticipata invece l’iniziativa che coinvolgerà nel weekend tutti i campi di Serie A. Nel prepartita, durante l’inno nazionale, verranno schierate sulla linea di campo delle scarpe rosse e, alla fine dell'inno, accompagnato da LED dedicati, lo speaker di Palazzo Wanny leggerà: "«Ogni volta che una donna lotta per sé stessa, lotta per tutte le donne». Ogni paio di scarpe rosse rappresenta una donna che avrebbe potuto essere qui. La Lega Volley Femminile è accanto a tutte le donne vittime di violenza".
 

Importanza 1

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.