Tennis and Friends, gran finale con Nadia Centoni e il Volley S3

Pubblicato il 14/10/2018
14/10/2018

Cala il sipario sull’ottava edizione del Tennis and Friends. Dopo tre giorni di sport, prevenzione medica, divertimento e spettacolo, l’evento benefico organizzato al Foro Italico si è concluso tra gli applausi dei tanti presenti che hanno preso parte al weekend della prevenzione medica e del viver sano. Un successo condiviso anche dalla Fipav che ha colorato la manifestazione con l’entusiasmo del Volley S3. Circa 3000 bambini si sono ritrovati sottorete a schiacciare in compagnia prima del due volte campione del mondo, Samuele Papi (nei primi due giorni), e poi (nell’ultima giornata) della campionessa azzurra, Nadia Centoni. “Quando sport e prevenzione medica si incontrano nasce sempre qualcosa di speciale – ha dichiarato Nadia Centoni – sono rimasta molto colpita dalla portata di questo evento che ha coinvolto migliaia di persone nel corso di tutto il weekend. Ho visitato molti stand e scoperto quanto sia importante, anche per gli sportivi, effettuare controlli periodici. Per quanto riguarda il Volley S3, consiglio a tutti i più giovani di provarlo perché è un gioco sano, divertente e che educa al rispetto delle regole e aiuta a stare insieme”.   Al termine del Tennis and Friends 2018, Nadia Centoni ha ricevuto il riconoscimento per l’attività di promozione svolta e nell’occasione il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha fatto un in bocca al lupo speciale alle ragazze dell’Italavolley che da domani inizieranno il proprio cammino nella Final Six del Mondiale in svolgimento in Giappone. L’attività di promozione della Fipav proseguirà mercoledì 24 ottobre a Genova dove si svolgerà la quinta tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza, il tour organizzato da ANSF, Polfer e Fipav per sensibilizzare i più piccoli circa il tema della sicurezza ferroviaria attraverso la sana e divertente pratica sportiva.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4