| | | |

Tricolore Sitting Volley maschile: la finale è Nola Città dei Gigli-Alta Resa Pordenone

Pubblicato il 21/05/2022
21/05/2022
In Aggiornamento: 

Budrio. Si è svolta quest’oggi, sabato 21 maggio, presso il Palasport Luciano Marani di Budrio (BO), la prima giornata della fase finale del Campionato Italiano Assoluto maschile di sitting volley 2021/2022. Come noto, nella giornata odierna, le quattro squadre finaliste si sono scontrate l’una contro l’altra con la formula del Round Robin, andando così a delineare quelli che saranno gli accoppiamenti delle finali in programma nella giornata di domani.

A giocarsi il titolo nazionale saranno ancora una volta i campioni d’Italia in carica di Nola Città dei Gigli. Il team campano ha dominato la giornata piazzandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno (9 punti). Gli uomini di Guido Pasciari questa mattina hanno superato 2-0 (25-12, 25-23) l'Alta Resa Pordenone, per poi inanellare altri due successi per 2-0 contro la Synergie Fermana (25-17, 25-23) e la Cedacri Sitting Volley Giocoparma (25-22, 25-18). In finale Nola affronterà l’Alta Resa Pordenone, che ha concluso la giornata al secondo posto (5 punti). I friulani hanno iniziato la Final Four perdendo proprio contro Nola nella prima uscita di giornata. Nelle gare successive, Simone Drigo e compagni si sono ampiamente rifatti andando prima a superare 2-1 (25-23, 22-25, 15-8) la Cedacri Sitting Volley Giocoparma, per poi guadagnarsi la finale di domani, contro la Synergie Fermana, battuta 2-0 (25-22, 26-24).

A giocarsi la finale per il 3° e 4° posto invece saranno la Synergie Fermana e la Cedacri Sitting Volley Giocoparma. Le due compagini hanno chiuso la classifica di fine giornata entrambe a 2 punti. Fermo è partita con il piede giusto, esordendo nel primo match con una vittoria al tie break (22-25, 25-17, 15-7) contro i rivali di domani di Parma. Nel secondo match i marchigiani si sono dovuti arrendere 2-0 (25-17, 25-23) a Nola. Decisiva per la squadra di Giacobbi è stata la sconfitta rimediata nell’ultima sfida contro l’Alta Resa Pordenone, persa con il risultato di 2-0 (25-22, 26-24). Parma invece ha perso al tie break i primi due incontri contro Fermo e Pordenone. Capitan Nicolini e compagni non sono riusciti a rifarsi nella terza e ultima uscita contro Nola, persa con il risultato di 2-0 (25-22, 25-18).

La finale per il 3°-4° posto è in programma domani, domenica 22 maggio alle ore 10, mentre a seguire si disputerà la finale che incoronerà i prossimi campioni d’Italia 2021/2022.

DIRETTA STREAMING - Tutti gli appassionati potranno seguire le finali di domani in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

CALENDARIO e RISULTATI
Sabato 21 maggio

Cedacri Sitting Volley Giocoparma-Synergie Fermana 1-2 (25-22, 17-25, 7-15)
Nola Città dei Gigli-Alta Resa Pordenone 2-0 (25-12, 25-23)
Synergie Fermana-Nola Città dei Gigli 0-2 (17-25, 23-25)
Cedacri Sitting Volley Giocoparma-Alta Resa Pordenone 1-2 (23-25, 25-22, 8-15)
Cedacri Sitting Volley Giocoparma-Nola Città dei Gigli 0-2 (22-25, 18-25)
Alta Resa Pordenone-Synergie Fermana 2-0 (25-22, 26-24)

Domenica 22 maggio
Finale 3°-4° posto (ore 10): Synergie Fermana-Cedacri Sitting Volley Giocoparma
Finale 1°-2° posto (a seguire): Nola Città dei Gigli-Alta Resa Pordenone

LA GALLERY
Day 1 (QUI)

Nella giornata di ieri, presso il palazzetto che sta ospitando le Final Four, si è svolto un Workshop dal titolo: “TUTTI A TERRA! SI GIOCA A SITTING VOLLEY “. L’incontro, riservato ad arbitri, atleti e dirigenti, è stato portato avanti dal plurimedagliato commissario tecnico della nazionale maschile di sitting volley, Alireza Moameri. Il workshop, che ha visto la presenza di un folto gruppo di partecipanti, è stato diviso in una prima parte teorica, dove il ct ha ripercorso la sua storia sportiva andando a toccare anche temi importanti riguardo il reclutamento e l’inclusione, e da una parte pratica, dove ad essere protagonista invece è stato il campo. Presenti all’incontro anche il Presidente FIPAV Bologna Alessandro Baldini e il referente del sitting volley a Bologna Fernando Morganelli. 


Le immagini del workshop del commissario tecnico della nazionale maschile di sitting volley Alireza Moameri

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.