| | | |

Pallavolo Comunicato Club Italia CRAI del 17 novembre 2021

Pubblicato il 17/11/2021
17/11/2021
PALLAVOLO COMUNICATO CLUB ITALIA CRAI DEL 17 novembre 2021 a cura dell’ufficio stampa Fipav

 

Serie A2F: seconda vittoria consecutiva per le azzurrine che superano Soverato 3-0

 

Seconda vittoria consecutiva per il Club Italia CRAI che nell’8ª giornata del Girone B del Campionato di A2 supera 3-0 (25-21, 25-14, 25-17) la Ranieri International Soverato. Sul campo del Centro Federale Pavesi di Milano le azzurrine che hanno conquistato un successo pieno grazie a un ottimo gioco di squadra.

Archiviata questa seconda vittoria consecutiva il Club Italia CRAI tonerà in campo domenica (ore 17) quando in occasione della 9ª giornata della regular season affronterà in trasferta la Cda Talmassons.

 

CRONACA – Il tecnico federale Marco Mencarelli sceglie di schierare il consolidato sestetto composto dalla diagonale Pelloia-Adelusi, le schacciatrici Ituma e Nervini, le centrali Marconato e Acciarri e il libero Ribechi.

Per Soverato il coach Bruno Napolitano risponde con Purashaj, Buffo, Riparbelli, Foucher, Quarchioni, Tajé e il libero Ferrario.

Il Club Italia CRAI approccia la partita col piglio giusto e si porta subito in vantaggio (3-0). Le azzurrine respingono tutti i tentativi di Soverato di accorciare e mantengono il +3 (9-6). Le giovani della formazione federale continuano a imporre il proprio ritmo alla gara, allungano sul +6 (15-9) e mantengono le avversarie a distanza (19-13). Nel finale le ospiti accorciano (20-18), ma il Club Italia CRAI si rimette in marcia e Pelloia firma il punto che chiude il primo set a favore delle azzurrine (25-21).

Sono sempre le azzurrine a dettare il ritmo in avvio di seconda frazione (5-2). Sul 7-5 il tecnico Mencarelli opta per il cambio in regia: fuori Pelloia dentro Passaro. Un ace di Acciarri consolida il vantaggio azzurrino sul +5 (12-7). Ituma, Adelusi e Acciarri a segno portano il Club Italia sul +8 (18-10). E’ la schiacciatrice Ituma a trascinare nel finale le compagne e Adelusi a chiudere a favore delle azzurrine anche il secondo set.

In avvio di terza frazione, per le azzurrine, rimane in regia Passaro. Le due formazioni si affrontano a viso aperto e si procede sostanzialmente punto a punto (7-7). Due punti consecutivi di Ituma valgono il +3 (11-8) per le giovani allenate da coach Mencarelli che ritrovano il giusto ritmo e allungano: il mani out vincente di Adelusi vale il +6 (16-10). Con determinazione il Club Italia CRAI prosegue la propria manovra, si mantiene in vantaggio e chiude agevolmente a proprio favore set (25-17) e partita.

 

BIGLIETTERIA – Da domani saranno disponibili sulla piattaforma Eventbrite i tagliandi per assistere alla prossima partita casalinga del Club Italia CRAI in programma il sabato 4 dicembre alle ore 16 con Ipag Sorelle Ramonda Montecchio. L’ingresso al Palazzetto del Centro Pavesi Fipav di Milano è gratuito, ma è necessaria la prenotazione del posto. Per accedere all'impianto è necessario il green pass e utilizzare la mascherina per tutto il tempo di permanenza all’interno del palazzetto.

 

MARCO MENCARELLI: “Si vedono importanti progressi nel gioco, passi in avanti che si evidenziano soprattutto nella partita di oggi. A Catania tutto è stato mascherato dal fatto di avere davanti una squadra con un valore tecnico minore rispetto a quella di questa sera. Oggi siamo partiti con un approccio più attento perché sapevamo che Soverato è una squadra con un’impostazione più consistente e più pericolosa nella gestione tattica della gara. Non nascondo che nelle fasi finali dei set ci ha un po’ agevolato la loro arrendevolezza. Di questo avevamo bisogno perché ci ha aiutati a rallentare il ritmo e trovare continuità nelle nostre tecniche e nei nostri fondamentali. Il Club Italia lascia intravvedere che quando il ritmo diventa un po’ troppo alto il nostro numero di errori aumenta e questo può andare a svantaggio del risultato. Il passo avanti fatto stasera è notevole rispetto a quelli compiuti nei turni precedenti. Abbiamo interpretato bene la partita perché tutte le ragazze hanno giocato nel loro profilo tecnico tattico e questo ha contribuito a creare il vantaggio conquistato in tuti i set. Brave le ragazze, molto attente e lige alle indicazioni che, a differenza delle altre volte, erano tutte rivolte esclusivamente su di noi”.

 

CLUB ITALIA CRAI-RANIERI INTERNATIONAL SOVERATO 3-0 (25-21, 25-14, 25-17)

CLUB ITALIA CRAI: Nervini 9, Acciarri 9, Pelloia 3, Ituma 19, Marconato 9, Adelusi 14; Ribechi (L), Gannar, Passaro 2, Micheletti. Ne: Despaigne, Giuliani, Barbero (L), Nwokoye. All. Mencarelli.

SOVERATO: Purashaj 1, Buffo 7, Riparbelli 8, Foucher 3, Quarchioni 11, Tajé 3; Ferrario (L), Mennecozzi, Badalamenti 2. Ne: Gabbiadini, M. Ascensao, R. Ascensao. All. Napolitano.

ARBITRI: Davide Morgillo e Antonio Capolongo.

DURATA SET: 26’, 24’, 23’.

CLUB ITALIA CRAI: 4 a, 13 bs, 12 mv, 17 et.

SOVERATO: 4 a, 4 bs, 5 mv, 10 et.

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.