Pallavolo Comunicato Club Italia CRAI del 30 novembre 2018_2

Pubblicato il 30/11/2018
30/11/2018
PALLAVOLO COMUNICATO CLUB ITALIA CRAI DEL 30 NOVEMBRE 2018 a cura dell’ufficio stampa Fipav

 

Serie A2 Credem Banca: il Club Italia Crai impegnato a Piacenza per la nona giornata

Per la nona giornata della Serie A2 Credem Banca, il Club Italia Crai sarà impegnato nella complicata trasferta di Piacenza. La gara che si giocherà domenica alle ore 18 (diretta Lega Volley Channel), sarà probabilmente uno dei test più difficili di questa prima parte di stagione, in quanto metterà di fronte ai ragazzi di Monica Cresta una squadra attrezzata e partita per vincere, attualmente al secondo posto in classifica.
Alla luce di queste considerazioni, il momento di forma del club federale è sicuramente positivo, anche se con qualche infortunato, infatti, gli azzurrini sono reduci da due vittorie consecutive. Al tie-break vinto sul campo di Cisano Bergamasco è poi seguito il successo casalingo contro Cantù, arrivato al termine di una prestazione convincente e che è valsa i tre punti. Risultati che hanno permesso al Club Italia di affacciarsi a questa sfida con soli quattro punti di distanza dagli avversari e di consolidare la sesta posizione (15 Pt).
Per quanto riguarda Piacenza, dopo la rifondazione, la squadra allenata da coach Massimo Botti è ripartita con l’obiettivo di riconquistare subito la massima serie. Nell’ultimo periodo è reduce da quattro vittorie consecutive, che gli hanno permesso di risalire la classifica fino alla seconda posizione (19 pt). L’ ultima battuta d’arresto era arrivata proprio tra le mura amiche, contro Gioia del Colle nella prima gara di novembre.
L’incontro di domani sarà diretto dai due arbitri Massimiliano Giardini e Sergio Pecoraro.

LEANDRO MOSCA: Probabilmente parlando di trasferte sarà la più complicata fino ad ora, perché abbiamo già giocato contro Bergamo, che è più o meno allo stesso livello, ma in casa. Sono squadre che puntano a vincere il campionato quindi giocarci contro è sempre molto difficile. In particolare credo che Piacenza abbia davvero pochi punti deboli, la squadra è ben attrezzata e hanno un grande opposto che è stato in nazionale per anni (Alessandro Fei), quindi sarà un’emozione giocarci contro. Noi però arriviamo da un periodo di forma ottimo, una serie positiva che ci ha permesso di conquistare diversi punti, dunque proveremo a strapparne altri anche a Piacenza.”

TOMMASO STEFANI: “Il percorso di recupero sta procedendo bene, ho ripreso a lavorare con la squadra e per questo sono molto contento. Tralasciando dunque gli aspetti puramente tecnici sui quali c’è ancora da lavorare mi sento bene e sono fiducioso. Il gruppo, poi, mi ha sempre fatto sentire al centro e parte integrante quindi ho sempre gioito e sofferto con loro, e questo mi ha aiutato molto sotto il punto di vista mentale. I buoni risultati che stiamo portando a casa, poi, mi trasmettono ancora più carica e voglia di rientrare il prima possibile. La trasferta di Piacenza sarà sicuramente molto complicata ma la stiamo preparando al massimo come tutte le altre, speriamo di riuscire a strappare punti importanti.”


Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4