Pallavolo Comunicato Federale del 12 agosto 2019

Pubblicato il 12/08/2019
12/08/2019
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 12 agosto 2019 a cura dell’ufficio stampa Fipav

La soddisfazione del presidente Cattaneo per la qualificazione degli azzurri ai Giochi

Quello odierno è stato un risveglio da ricordare per la Nazionale Maschile e per tutto il movimento pallavolistico italiano: gli azzurri infatti hanno conquistato ieri sera la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo a una settimana di distanza da quella ottenuta dalle ragazze di Davide Mazzanti. 

Il presidente Cattaneo non può che essere entusiasta: “Provo una gioia davvero immensa, ad appena una settimana di distanza portiamo a Tokyo anche i ragazzi e questo, naturalmente, non può che inorgoglirmi. Anche a Bari, come a Catania, il pubblico è stato straordinario e ha accompagnato i ragazzi di Blengini in questa magnifica avventura. In entrambe le sedi abbiamo trovato calore, affetto e un entusiasmo contagioso; questa cosa, che non è una novità per noi, mi riempie di gioia”. Il presidente poi prosegue: “È doveroso da parte mia ringraziare il CT, i ragazzi e tutto lo staff per lo splendido lavoro svolto che ha portato questo eccezionale risultato che ripaga l’intera federazione per i tanti sacrifici fatti. Gianlorenzo, i suoi uomini e tutti i ragazzi sono stati straordinari prendendosi una rivincita sportiva sulla Serbia che tutti noi aspettavamo da un anno. Lo sport però si sa è anche questo: a volte dà, a volte toglie e in questo caso ci ha regalato un posto tra le 12 che disputeranno i Giochi. Da presidente non posso che essere soddisfatto. A questo punto le nostre squadre a Tokyo saranno tre con pallavolo e sitting volley ben rappresentate. Ora ci godremo questi risultati, ma la nostra attenzione è già al beach volley, vogliamo qualificarci ai Giochi anche in quest’altra nostra importante disciplina”.


Qualificazioni Olimpiche Maschili: 1 milione e 700mila spettatori in tv per Italia-Serbia

Su Rai2 ancora grande seguito per la nazionale italiana maschile. La gara tra Italia e Serbia, match che ha consegnato agli azzurri il pass per Tokyo 2020, è stata vista in prime time da 1 milione 713.000 spettatori, con l’11,5 di share.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4