| | | |

Pallavolo Comunicato Federale del 19 agosto 2022_2

Pubblicato il 19/08/2022
19/08/2022
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 19 agosto 2022 a cura dell’ufficio stampa Fipav
DHL Test Match Tournament: domani l’Italia chiude contro il Giappone

Cuneo. Giornata senza gare per gli azzurri impegnati in Piemonte nel DHL Test Match Tournament. Il programma prevede questa sera USA-Giappone alle ore 21.05 e domani la partita conclusiva tra l’Italia e il Giappone di Philippe Blaine (21.05 con diretta Rai Sport); una gara un po’ speciale per i tecnici delle due squadre che proprio qui hanno scritto pagine importanti della storia del club locale lasciando un piacevole ricordo nell’appassionato e competente pubblico cuneese che anche ieri sera non ha fatto mancare il proprio supporto a Giannelli e compagni con 4200 presenze sugli spalti.
La gara di ieri contro gli Stati Uniti ha evidenziato che la squadra di De Giorgi è ancora un cantiere aperto con una condizione fisica e tecnica che andranno perfezionandosi con il passare dei giorni. Il countdown in vista della rassegna iridata è iniziato e in casa azzurri tutti sono consapevoli che bisognerà lavorare sodo per farsi trovare pronti all’appuntamento clou della stagione che si terrà, come noto, in Polonia e Slovenia dal 26 agosto all’11 settembre.
A parlare della gara di ieri contro gli Stati Uniti e di quella di domani contro il Giappone è Roberto Russo: “A mio avviso, nel complesso, abbiamo disputato una buona prestazione anche se siamo un po’ mancati nei momenti clou; ci è mancato qualcosa in alcuni frangenti e alla fine abbiamo pagato dazio contro una formazione che è di primissimo livello e che è apparsa un po’ più avanti di noi nella preparazione. Contro squadre così ogni piccolo errore si paga, ma la sconfitta di ieri fa comunque parte del nostro percorso di crescita e della nostra preparazione al Mondiale”.
Il centrale siciliano prosegue poi parlando proprio della marcia di avvicinamento alla rassegna iridata: “La nostra preparazione sta procedendo bene, è molto intensa; questo tipo di partite sono molto importanti perché ci permettono di capire a che punto siamo. Domani contro il Giappone dovremo concentrarci soprattutto sulla nostra metà campo focalizzandoci sullo sviluppo del nostro gioco e tenendo bene a mente cosa dobbiamo fare. Tra una settimana saremo già in Slovenia dove nessuno ci regalerà nulla, affrontare ora squadre di questa caratura ci permette già di entrare nel clima giusto rimanendo ben concentrati sugli obiettivi”.
Un ultimo pensiero va al pubblico di casa che ieri non ha fatto mancare il proprio supporto agli azzurri: “Giocare in casa è sempre un onore e avere il pubblico al nostro fianco è sempre una spinta in più a fare sempre del nostro meglio, ieri è stato molto bello vedere il palazzetto pieno”.

Gli avversari

Giappone

Centrali: 2. Onodera Taishi, 6. Yamauchi Akihiro, 23. Sato Shunichiro, 26. Murayama Go.
Liberi: 13. Ogawa Tomohiro, 20. Yamamoto Tomohiro.
Opposti: 1. Nishida Yuji, 16. Miyaura Kento.
Palleggiatori: 8. Sekita Masahiro, 9. Oya Masaki.
Schiacciatori: 5. Otsuka Tatsunori, 7. Takanashi Kenta, 12. Takahashi Ran, 14. Ishikawa Yuki, 22. Higuchi Yuki
Allenatore: Philippe Blain

I precedenti contro il Giappone
38 vinte 22 sconfitte, 60 totali

Video intervista

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.