| | | |

Pallavolo Comunicato Federale del 19 ottobre 2021

Pubblicato il 19/10/2021
19/10/2021
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 19 ottobre 2021 a cura dell’ufficio stampa Fipav

Campionati Europei Sitting Volley: le azzurre conquistano la seconda vittoria, 3-0 all’Ucraina 

Nei Campionati Europei di Sitting Volley, è arrivata la seconda vittoria per le azzurre, che hanno regolato l’Ucraina con il punteggio di 3-0 (25-18, 28-26, 25-23) ottenendo la qualificazione ai quarti di finale della rassegna continentale. Un ottimo risultato, arrivato al termine di un match nel quale Bosio e compagne hanno retto il confronto e i diversi botta e risposta che hanno caratterizzato la gara di questa mattina. L’Italia dopo aver vinto con agilità il primo set (25-18), nel secondo parziale per lunghi tratti ha comandato il gioco, ma nel finale l’Ucraina ha trovato la parità. Le ragazze di Ribeiro, però, dopo aver annullato una palla set alle avversarie sono state brave ad imporsi ai vantaggi (28-26). Nella terza frazione, poi, l’Ucraina ha provato a prolungare la gara al quarto set, ma anche qui le azzurre sono state brave a respingere ogni tentativo di rimonta della squadra avversaria.

Le ragazze di Amauri Ribeiro, che attualmente occupano il secondo posto nella pool B, domani alle ore 9 italiane giocheranno l’ultimo incontro della fase a gironi contro l’Ungheria.

Amauri Ribeiro: “Oggi abbiamo conquistato un’importante vittoria, tuttavia non sono pienamente soddisfatto della prestazione che abbiamo offerto in campo. A partite dal match di domani dovremo cercare di migliorare l’approccio alle gare per proseguire al meglio il nostro cammino in questi Campionati Europei.”

Eva Ceccatelli: “Nella gara di oggi contro l’Ucraina abbiamo sofferto più del previsto, ci hanno messo in difficoltà in alcuni momenti della partita. Era fondamentale vincere e abbiamo conquistato tre punti molto importanti per il proseguo del nostro cammino.”

La formula

Nei Campionati Europei 2021, le undici squadre partecipanti sono state divise in due pool: quella dove sono state inserite le azzurre sarà composta da cinque squadre, mentre la pool A da sei. Dopo la prima fase, le otto squadre rimaste in gara (le prime quattro di ogni girone) si affronteranno nei quarti di finale incrociati secondo il seguente schema: 1A-4B, 1B-4A, 2B-3A, 2A- 3B. Le quattro vincitrici disputeranno le gare che assegneranno le medaglie. Le quattro formazioni che non riusciranno a staccare il pass per le semifinali si affronteranno per stabilire la classifica dal 5° all’11° posto.



Campionati Europei Sitting Volley: gli azzurri battuti 3-0 dalla Lettonia

A Kemer in Turchia la nazionale italiana maschile ha chiuso con una sconfitta la fase a gironi dei Campionati Europei di Sitting Volley. I ragazzi di Emanuele Fracascia sono stati sconfitti 3-0 (25-22, 25-18, 25-20) dalla Lettonia, classificandosi all'ultimo posto della pool B. Gli azzurri per conoscere il nome degli avversari negli ottavi di finale dovranno attendere l'esito degli incontri: l'ipotesi più probabile è quella di affrontare la Russia.

ANGELO GELATI"Siamo delusi perché ci aspettavamo molto di più, abbiamo dato tutto, però ci manca sempre qualcosa per portare a casa i set. Abbiamo bisogno di tempo per migliorare, speriamo nelle prossime partire di crescere a livello di gioco". 

Le Pool

Pool A: Turchia, Germania, Serbia, Francia

Pool B: Ucraina, Lettonia, Paesi Bassi, Italia

Pool C: Bielorussia, Polonia, Ungheria, Georgia

Pool D: Russia, Croazia, Slovenia, Repubblica Ceca

La Formula

Le 16 squadre partecipanti saranno divise in quattro Pool da quattro dove si scontreranno l’una contro l’altra. Finita la fase a gironi, la fase ad eliminazione diretta prevede i seguenti ottavi di finale: 1A- 4C, 2A-3C, 4A-1C. 1B-4D, 2B-3D, 3B-2B, 4B-1D. A seguire si svolgeranno i quarti di finale, semifinali e le partite che assegneranno le medaglie. Le altre squadre invece battaglieranno per definire i piazzamenti dal 5° al 16° posto.

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.