| | | |

Pallavolo Comunicato Federale del 1luglio 2022_4

Pubblicato il 01/07/2022
01/07/2022
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 1 luglio 2022 a cura dell’ufficio stampa Fipav

 

AeQuilibrium Cup – Trofeo delle Regioni: Toscana e Veneto domani in campo per il titolo maschile

Salsomaggiore Terme (PR). Grande spettacolo quello vissuto anche oggi a Salsomaggiore e nei comuni limitrofi dove è in corso di svolgimento l’Aequiibrium Cup- Trofeo delle Regioni. Nella mattinata Toscana e Veneto, al termine di due splendide semifinali, hanno conquistato l’accesso alla finale per il Trofeo che si giocherà sul campo del PalaSport di Salsomaggiore domani alle ore 9.

Presso la Palestra Gerini il Veneto ha superato, al termine di un match molto combattuto, la Lombardia con il punteggio di 2-1 (17-25, 25-16, 15-13) conquistando così la finale per il titolo. La formazione veneta è partita male nel primo set, si è rifatta però nel secondo set vinto 25-16. Il tie break è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio, al momento giusto, però, è arrivato l’allungo del Veneto con il quale ha condotto fino al definitivo 15-13.


Nella seconda semifinale, invece, la Toscana ha battuto 2-0 (25-14, 25-23) i padroni di casa dell’Emilia Romagna. La squadra guidata da Nicola Governi ha chiuso la gara 2-0 al termine di una partita nella quale è stata brava a gestire qualche momento di difficoltà e ha dimostrato una buona capacità nel sapere limitare l’offensiva dell’Emilia Romagna che ha comunque giocato con orgoglio la sua partita.

Nella finale per il terzo e quarto posto, invece, la Lombardia, al termine di un match ricco di emozioni si è imposta contro l’Emilia Romagna con il punteggio di 2-0 (25-21, 25-21).

Tutti i risultati e i gironi della seconda fase del torneo maschile QUI

La gallery fotografica QUI

Video interviste


Mirko Novelli (secondo allenatore Toscana) QUI

 

I risultati del torneo maschile

1/07Semifinali 1° - 4° posto

Toscana-Emilia Romagna 2-0 (25-14, 25-23)
Veneto-Lombardia 2-1 (17-25, 25-16, 15-13)

Semifinali 5°-8° posto
Lazio-Trentino 0-2 (19-25, 21-25)

Sicilia-Marche 2-0 (25-22, 26-24)

 

Semifinale 9°-12 posto
Friuli Venezia Giulia-Campania 0-2 (21-25, 23-25)
Umbria-Puglia 2-1 (23-25, 35-33, 15-13)

Finali 3°-4° posto: Emilia Romagna-Lombardia 0-2 (21-25, 21-25)
Finali 5°-6° posto: Trentino-Sicilia 2-0 (25-18, 25-17)
Finali 7°-8° posto: Lazio-Marche 2-1 (20-25, 25-19, 15-13)
Finali 9°-10° posto: Campania-Umbria 2-0 (25-22, 25-10)
Finale 11°-12° posto Friuli Venezia Giulia-Puglia 1-2 (25-16, 22-25, 13-15)
Finali 13°-15° posto
Liguria-Abruzzo 0-2 (25-27, 18-25)
Abruzzo- Piemonte 2-0 (25-19, 25-19)
Piemonte-Liguria 2-0 (28-26, 25-18)

Finali 16°-17° posto: Sardegna-Alto Adige 2-0 (25-19, 25-10)

Finali 19°-21° posto

Valle d’Aosta-Molise 2-0 (25-10, 25-12)
Molise-Basilicata 0-2 (13-25, 11-25)
Basilicata-Valle d’Aosta 0-2 (18-25, 14-25)

 

AeQuilibrium Cup – Trofeo delle Regioni: Lombardia e Piemonte si contenderanno il titolo femminile

Lombardia e Piemonte sono le formazioni finaliste dell’AeQuilibrium Cup – Trofeo delle regioni femminile che si disputerà domani alle ore 11 presso il PalaSport di Salsomaggiore Terme. Negli impianti di Salsomaggiore, Alseno, Castell’Arquato, Fontanellato, San Secondo Parmense e Noceto, oggi sono andate in scena le semifinali e finali per i piazzamenti dal terzo al 21esimo posto.


Come da programma nel pomeriggio, dunque, si sono giocate le semifinali 1°-4° posto. Al PalaSport di Salsomaggiore, al termine di una vera e propria battaglia, la Lombardia ha superato 2-1 (25-27, 25-22, 17-15) il Veneto conquistando così la finale per il titolo 2022 femminile.  Dopo una prima frazione molto combattuta e portata a casa dal Veneto, la Lombardia è riuscita ad aggiudicarsi la seconda frazione. Le squadre sono arrivate, quindi, al tie-break vinto in rimonta dalla rappresentativa lombarda 17-15.
Nell’altra semifinale, invece, giocata nella palestra Gerini, il Piemonte ha superato 2-0 (25-19, 25-20) le padrone di casa dell’Emilia Romagna. La selezione del Piemonte ha preso sin dà subito in mano il pallino del gioco, conducendo la gara fino al conclusivo due a zero.

A seguire si è disputata la finale per il terzo e quarto posto. Terzo posto conquistato dalla rappresentativa di casa dell’Emilia Romagna che nella prima sfida finale del torneo femminile si è imposta sulla formazione del Veneto con il punteggio di 2-0 (25-23, 25-23). Nel primo set dopo una fase di equilibrio l’Emilia Romagna è scappato in avanti chiudendo il parziale in proprio favore 25-23. Il Veneto nel secondo set ha tentato di rifarsi sotto, ma la rappresentativa di casa è stata brava a chiudere ogni tentativo di rimonta (25-23).

Questa sera a partire dalle ore 21 si terrà la cerimonia di premiazione presso la Pinko Arena di Parco Mazzini a Salsomaggiore per le squadre classificate dal quarto al ventunesimo posto.

La gallery fotografica QUI

Video intervista
Matteo Prezioso (allenatore Lombardia) QUI

Diretta streaming
Sarà il canale YouTube della FIPAV a trasmettere sabato 2 luglio le finali 1°-2° posto maschili e femminili in programma rispettivamente alle ore 9 e ore 11. La playlist completa QUI

 

I risultati del torneo femminile

1/07

Semifinali 1° - 4° posto
Veneto-Lombardia 1-2 (27-25, 22-25, 15-17)
Piemonte-Emilia Romagna 2-0 (25-19, 25-20)

Semifinali 5°-8° posto


Lazio-Sardegna 2-0 (25-9, 25-10)
Trentino-Toscana 0-2 (21-25, 21-15)

Semifinale 9°-12 posto


Sicilia-Puglia 0-2 (22-25, 17-25)
Abruzzo-Friuli Venezia Giulia 0-2 (12-25, 7-25)

Finali 3°-4° posto: Veneto-Emilia Romagna 0-2 (23-25, 23-25)
Finali 5°-6° posto: Lazio-Toscana 2-0 (25-8, 25-19)
Finali 7°-8° posto: Sardegna-Trentino 0-2 (21-25, 21-25)

Finali 9°-10° posto: Puglia-Friulia Venezia Giulia 2-1 (25-20, 23-25, 15-13)
Finale 11°-12° posto: Sicilia-Abruzzo 2-0 (25-14, 25-19)
Finali 13°-14° posto: Campania-Liguria 2-0 (25-16, 25-14)

Finali 16°-18° posto
Molise-Alto Adige 0-2 (29-31, 10-25)
Alto Adige-Marche 1-2 (24-26, 27-25, 13-25)
Marche-Molise 2-0 (25-23, 25-23)

Finali 19°-21° posto
Umbria-Basilicata 2-0 (25-17, 25-11)
Basilicata-Valle d’Aosta 0-2 (10-25, 16-25)
Valle d'Aosta-Umbria 0-2 (22-25, 20-25)

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.