Pallavolo Comunicato Federale del 21 luglio 2019_4

Pubblicato il 21/07/2019
21/07/2019
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 21 LUGLIO 2019  a cura dell’ufficio stampa Fipav

 

Campionati Europei: le azzurrine chiudono con la medaglia d'argento 

Trieste. Nella finale dei Campionati Europei under 16, le azzurrine non sono riuscite a fermare la Turchia, uscendo sconfitte dal PalaChiarbola 0-3 (20-25, 20-25, 20-25). 
Non è riuscita l’impresa, alle ragazze di Pasquale D’Aniello, di portare a casa il secondo titolo consecutivo in questa categoria, dovendosi arrendere ad una Turchia in grado di perdere un solo set nell’arco di tutta la competizione. Una sconfitta che comunque non può cancellare totalmente il cammino dell’Italia a Trieste, dove dopo aver chiuso la pool al secondo posto è riuscita a superare la Russia al termine di una splendida vittoria in semifinale, raggiunta con le unghie e con i denti e meritandosi di fatto una comunque ottima medaglia d’argento. Un secondo posto che se sommato anche al primato raggiunto in Bulgaria nel 2017, non può che certificare il buon lavoro svolto in questa categoria da parte di Pasquale D’Aniello ed il suo staff.
CRONACA – Per l'atto conclusivo, il Ct Pasquale D’Aniello si è affidato al sestetto composto da Orlandi in palleggio, Giacomello opposto, Bellia e Ribechi schiacciatrici, Catania e Polesello in mezzo e Salviato libero.
Nel primo set la Turchia è partita subito forte e con grande determinazione è riuscita ad assicurarsi fin da subito un buon margine (5-9). Le azzurrine hanno provato a farsi di nuovo sotto (18-20) ma le ragazze di Inanc ne hanno contenuto il ritorno con una buona ricezione, chiudendo (20-25).
Anche nel secondo set, dopo un avvio a trazione turca (2-7), le azzurrine non sono riuscite a mettere in piedi una rimonta, commettendo qualche errore di troppo proprio nei momenti nei quali davano l’impressione di poter raggiungere le proprie avversarie (19-22). La Turchia è stata brava ad approfittarne, chiudendo con lo stesso risultato del set precedente (20-25).
Terzo set nel quale le azzurrine hanno provato a rientrare in partita soprattutto in avvio (10-7). Anche qui, però, la Turchia ha saputo rimanere più lucida nei momenti chiave, recuperando l’inziale svantaggio e chiudendo avanti (25-20).

Tabellino: ITALIA-TURCHIA 0-3 (20-25, 20-25, 20-25)
Italia: Ribechi 3, Polesello 1, Giacomello 9, Bellia 10, Catania 2, Orlandi 3, libero: Salviato, Marinoni, Giuliani 8, Passaro 1, Ituma 2, Munarini. All. D'Aniello. 
Turchia: Arlanalp 4, Gocmen 13, Zengin 7, Eroktay 13, Sahin 8, Wilson 5, libero: Narlioglu, Bukmen 3, Guvener. Ne: Yesilimark, Hitayca, Dakak. All. Inanc. 
Durata: 25', 24', 25' 

Italia: 8 a, 17 bs, 5 mv, 22 et 
Turchia: 11 a, 9 bs, 8 mv, 21 et

 

 

 

 

 


Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4