| | | |

Pallavolo Comunicato Federale del 3 ottobre 2022

Pubblicato il 03/10/2022
03/10/2022
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 3 ottobre 2022 a cura dell’ufficio stampa Fipav


Mondiale Femminile: domani le azzurre aprono la 2a fase contro il Brasile

Rotterdam (Olanda). La nazionale italiana femminile ha raggiunto in mattinata Rotterdam, sede di gioco della Pool E del Campionato Mondiale 2022. Le ragazze di Mazzanti, che si trovano in testa al girone con 5 successi e 15 punti, scenderanno in campo domani (ore 17.15, diretta Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena) per affrontare il Brasile. Le sudamericane nella prima fase hanno raccolto 4 vittorie e 12 punti, incassando una sconfitta per mano del Giappone.
Per Egonu e compagne, forti anche dell’ottima prestazione contro l’Olanda, l’affascinante sfida con le vice campionesse olimpiche rappresenterà un’importante occasione per rafforzare la propria leadership nel girone e avvicinarsi ai quarti di finale.

La formula del torneo, infatti, prevede che accederanno ai quarti le prime 4 classificate dei gironi da 8 squadre E ed F. Questi gli incroci previsti per i quarti: 1E – 4E, 2E – 3E, 1F – 4F, 2F – 3F.
La sfida con il Brasile aprirà una 5 giorni intensa per le campionesse d’Europa, in campo poi con il Giappone (5 ottobre, ore 14.15), Argentina (7 ottobre, ore 17.15) e Cina (8 ottobre, ore 13.30). Tutte le partite delle azzurre saranno trasmesse in diretta su Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena.
L’ultimo precedente tra la nazionale tricolore e la squadra verdeoro coincide con un ricordo felice per l’Italia, ovvero la vittoria nella Finale della Volleyball Nations League 2022: 17 luglio ad Ankara, Italia-Brasile 3-0 (25-23, 25-22, 25-22).

Alla vigilia del debutto nella seconda fase della rassegna iridata, queste le sensazioni della schiacciatrice azzurra ELENA PIETRINI: "La prima fase è andata bene e sono molto soddisfatta di come la squadra sia riuscita a superare alcune difficoltà che abbiamo incontrato nel corso delle 5 partite. In questa seconda fase inizieremo subito contro il Brasile, una formazione davvero forte che conosciamo bene, avendola affrontata recentemente. Dovremo essere ancora più unite rispetto alla fase di Arnhem.


Secondo me non c'è un fattore particolare a cui prestare attenzione, ma bisognerà essere brave in tutto e giocare una gran partita. Appena l'avversario cala un attimo d'intensità il Brasile è capace di scappar via, quindi sarà necessaria sempre la massima concentrazione.


Una qualità che caratterizza il nostro gruppo è quella di non mollar mai e saper soffrire, ovviamente spero capiti il meno possibile, ma siamo pronte anche a questo.


Con l'Olanda ho avuto ottime sensazioni e parlo a livello di squadra, quando si è alzato il livello di gioco tutte noi abbiamo subito risposto, mentre magari in match sulla carta più semplici ci sono state maggiori difficoltà a salire di ritmo.
Domenica si è vista un'ottima Italia e dobbiamo continuare su questa strada. 

Quando gioco una competizione internazionale per me sono tutte importanti, quindi non avverto particolari pressioni. Rispetto al Mondiale 2018 penso di essere cambiata più come persona, che come giocatrice”. Per la video-intervista clicca QUI

Nel pomeriggio l’Italia svolgerà una seduta pesi e poi in serata prenderà confidenza con l’Ahoy Arena: gigantesco impianto di gioco, capace d’ospitare fino a 16000 spettatori.

DATI TV - Su Rai 2 la partita Italia-Olanda di domenica 2 ottobre è stata seguita da 813.000 spettatori con uno share del 7,4%. Su Sky il match ha registrato una media di 81.000 telespettatori.

Il Calendario e la programmazione tv delle azzurre per la 2a Fase
4 ottobre, ore 17.15: Italia-Brasile (diretta Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena)
5 ottobre, ore 14.15: Italia-Giappone (diretta Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena)
7 ottobre, ore 17.15: Italia-Argentina (diretta Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena)
8 ottobre, ore 13.30: Italia-Cina (diretta Rai 2, Sky Sport 1 e Sky Sport Arena)

2a Fase (4-9 ottobre) - Gironi e Classifiche Pool E e F

Pool E (Rotterdam): Italia 5V 15p, Cina 4V 12p, Belgio 4V 12p, Giappone 4V 12p, Brasile 4V 12p, Olanda 3V 9p, Porto Rico 2V 6p, Argentina 2V 5p.

Pool F (Lodz): Serbia 5V 14p, Stati Uniti 4V 12 p, Turchia 4V 11 p, Thailandia 4V 10p, Rep. Dominicana 3V 11p, Polonia 3V 10p, Canada 3V 8p, Germania 2V 7p.

Calendario completo (Pool E – Rotterdam)

4 ottobre, ore 14.15: Giappone-Belgio

4 ottobre, ore 17.15: Italia-Brasile

4 ottobre, ore 20.15: Olanda-Argentina

5 ottobre, ore 14.15: Italia-Giappone

5 ottobre, ore 17.15: Cina-Porto Rico

5 ottobre, ore 20.15: Belgio-Argentina

6 ottobre, ore 16: Brasile-Porto Rico

6 ottobre, ore 20: Cina-Olanda

7 ottobre, ore 14.15: Giappone-Porto Rico

7 ottobre, ore 17.15: Italia-Argentina

7 ottobre, ore 20.15: Brasile-Olanda

8 ottobre, ore 13.30: Italia-Cina

8 ottobre, ore 17: Brasile-Belgio

9 ottobre, ore 12.30: Cina-Belgio

9 ottobre, ore 15.30: Giappone-Olanda

9 ottobre, ore 18.30: Porto Rico-Argentina

 

Calendario completo (Pool F – Lodz)

4 ottobre, ore 15 (Sport Arena): Thailandia-Canada

4 ottobre, ore 17.30 (Atlas Arena): Stati Uniti - Rep. Dominicana

4 ottobre, ore 19 (Sport Arena): Turchia-Germania

4 ottobre, ore 20.30 (Atlas Arena): Serbia-Polonia

5 ottore, ore 15 (Sport Arena): Thailandia-Germania

5 ottobre, ore 17.30 (Atlas Arena): Turchia-Canada

5 ottobre, ore 19 (Sport Arena): Serbia-Rep. Dominicana

5 ottobre, ore 20.30 (Atlas Arena): Stati Uniti-Polonia

7 ottobre, ore 15 (Sport Arena): Serbia-Thailandia

7 ottobre, ore 17.30 (Atlas Arena): Stati Uniti-Turchia

7 ottobre, ore 19 (Sport Arena): Rep. Dominicana-Germania

7 ottobre, ore 20.30 (Atlas Arena): Polonia-Canada

8 ottobre, ore 15 (Sport Arena): Stati Uniti-Thailandia

8 ottobre, ore 17.30 (Atlas Arena): Serbia-Turchia

8 ottobre, ore 19 (Sport Arena): Rep. Dominicana-Canada

8 ottobre, ore 20.30 (Atlas Arena): Polonia-Germania

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.