Pallavolo Comunicato Federale del 4 luglio 2018

Pubblicato il 04/07/2018
04/07/2018

PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 4 luglio 2018 a cura dell’ufficio stampa Fipav
 

Beach Volley Campionato Italiano: Numeri da record per la tappa di Milano

Numeri da record per la terza tappa del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley 2018: l’evento in programma a Milano da venerdì 6 a domenica 8 luglio si preannuncia spettacolare sia per l’eccezionalità della location principale, il Castello Sforzesco, sia per l’elevatissimo numero e la qualità dei partecipanti. Sono infatti ben 132 le coppie iscritte alla tappa (72 maschili e 60 femminili): di queste, 48 maschili e altrettante femminili prenderanno parte alle qualificazioni del venerdì, mentre le prime 10 per gender saranno ammesse direttamente al main draw di sabato e domenica. La straordinaria affluenza di giocatori si inserisce nel quadro di una stagione particolarmente florida per il Beach Volley italiano, con ben 90 tornei nazionali organizzati dall’inizio dell’anno, più di 3000 partecipazioni maschili e quasi 2000 femminili. Il Campionato Italiano proseguirà nel corso dell’estate con le tappe di Cervia, Casal Velino e Caorle (dove si assegnerà la Coppa Italia), prima del gran finale a Catania dal 31 agosto al 2 settembre.
Nel tabellone maschile della tappa partono dal numero 1 il milanese Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta, finalisti due settimane fa a Bibione, seguiti da Matteo Cecchini e Davide Dal Molin. Spicca la presenza di una coppia internazionale di alto livello, formata dal nazionale del Qatar di origine brasiliana Júlio Cesar do Nascimento Junior (protagonista di numerose tappe del World Tour nelle ultime stagioni) e dal lettone naturalizzato italiano Davis Krumins: i due si inseriscono al numero 3 del seeding. I due vincitori di Bibione, Paolo Ingrosso e Carlo Bonifazi, si presentano separati: il primo è testa di serie numero 4 insieme a Matteo Martino, il secondo è al numero 5 con Fabrizio Manni. Filippo Bulgarelli e Daniel Cerri entrano in tabellone grazie a una Wild Card. Da segnalare inoltre la presenza nelle qualifiche dell’azzurro indoor Luca Spirito, di recente portabandiera italiano alla cerimonia di chiusura dei Giochi del Mediterraneo, in coppia con Davide Benzi.
In campo femminile le “padrone di casa” Elena Colombi e Sara Breidenbach, vincitrici della tappa di Bibione, sono al numero 2 del seeding dietro a Giulia Toti e Jessica Allegretti; a seguire l’altra Allegretti, Debora, con Eleonora Annibalini. Giada Benazzi (medaglia d’oro a Lecce) si presenta con la terza coppia in altrettante tappe: questa volta con lei c’è Daniela Rinaldini. Nel main draw spiccano inoltre le coppie azzurre Dalila Varrassi-Anna Piccoli e Chiara They-Reka Orsi Toth, mentre a Giulia Magnano e Ilaria Fasano è stata assegnata una Wild Card.
La tappa di Milano si articolerà su tre diverse sedi: il campo principale sarà allestito nella centralissima piazza Castello, con un grande sforzo organizzativo da parte di Clas Eventi in collaborazione con il Comitato Regionale della Lombardia e il Comitato Territoriale di Milano Monza Lecco della Federazione Italiana Pallavolo. Una location ideale per attirare il maggior numero possibile di spettatori, che potranno accedere gratuitamente alle tribune per tutta la durata dell’evento. Si giocherà inoltre su altri tre campi al Quanta Club Milano di via Assietta, alla periferia Nord della città (nelle giornate di venerdì e sabato), e su due campi al Paradise Beach di Sesto San Giovanni (solo al venerdì).
Per questo motivo anche la formula adottata sarà diversa rispetto alle altre tappe del Campionato Italiano: le qualifiche di venerdì 6 luglio saranno articolate in 6 “percorsi” per gender da 8 coppie ciascuno, che prevederanno quarti, semifinali e finale. Solo la coppia vincitrice di ogni percorso otterrà la qualificazione. Il main draw, che prenderà il via sabato 7 luglio alle 8.30, si giocherà invece con la formula delle pool, 4 per tabellone: le 4 coppie partecipanti a ogni pool si scontreranno tra loro e a seguire si giocheranno le sfide tra le due vincenti e tra le due perdenti per determinare la classifica finale. La prima classificata di ogni pool passerà direttamente ai quarti di finale, seconda e terza si scontreranno negli ottavi. Al termine della giornata di sabato saranno definiti gli abbinamenti delle semifinali, che si giocheranno domenica 8 luglio a partire dalle 8 al Castello Sforzesco: una semifinale maschile e una femminile saranno trasmesse in diretta televisiva dalle 10.30 su Eurosport 2 (canale 211 del pacchetto Sky e 373 di Mediaset Premium), così come le finali, a partire dalle 16. Il network televisivo, official broadcaster dell’evento, sarà presente con una postazione di commento; le telecronache saranno curate da Gianmario Bonzi, Rachele Sangiuliano, Valentina Resta e Andrea Di Staso. L’evento sarà inoltre seguito dal media partner ufficiale, La Gazzetta dello Sport, attraverso l’inserto “V come Volley”.
Il Campionato Italiano Assoluto è sostenuto dal Technical Sponsor EA7 Emporio Armani, dall’Official Sponsor Galbani Santa Lucia e dai partner Civitus, Honda, I Viaggi del Perigeo, Clas Eventi, Mikasa ed Eclepta.

LISTE D’ENTRATA – MILANO (6-8 LUGLIO)

TORNEO MASCHILE
MAIN DRAW:
Andreatta-Abbiati, Cecchini-Dal Molin, Krumins-Julio Cesar, Ingrosso-Martino, Manni-Bonifazi, Giumelli-Ficosecco, De Luca-Colaberardino, Cappio-Windisch, Lupo-Michienzi, Bulgarelli-Cerri (Wild Card).
QUALIFICHE: Avalle-Crusca, Arienti-Benvenuti, Seregni-Storari, Chinellato-Pizzolotto, Amore-Bigarelli, Casali-Perini, Gambarelli-Amorico, Rizzi-Vitelli, Fioretta-Major, De Fabritiis-Boesso, Zavoianni-Siccardi, Lancellotti-Bertoli, Pizzolon-Fallace, Pizzileo-Carucci, Camozzi-Geromin, Croati-Dall’Olio, Margaritelli-Girgis, Raggi-Mantegazza, Cravera-Torello, Benzi-Spirito, Gangemi-Giuffrida, Romani-Andreatta, Cavalli-Torre, Bramante-Zanella, Siedykh-Valentini, Gallotta-Maccarelli, Pizzileo-Fusco, Taramasco-Giovanati, Panizza-Segalini, Riviera-Saravini, Agamennone-Piccolo, Zanini-Tascone, Ciccarelli-D’Amico, Serafino-Zamagni, Casisa-Mohamed Attia, Sordelli-Dimatteo, Marrocco-Pezzoni, Tabarini-Zonzini, Franchi-Mirabella, Salaro-Bianca, Baini-Musci, Gallazzi-Benedetti, Defonte-Faugiana, Linarello-Cerutti, Bertolinelli-Marchi, Raisa-Luisetto, Buscaroli-Chini, Busca-Rota.

TORNEO FEMMINILE
MAIN DRAW:
Toti-Allegretti J., Colombi-Breidenbach, Allegretti D.-Annibalini, Benazzi-Rinaldini, Dalmazzo-Bonifazi, Lantignotti-Colzi, Varrassi-Piccoli, Leoni-Godenzoni, They-Orsi Toth, Magnano-Fasano (Wild Card).
QUALIFICHE: Ferraris-Michieletto, Sacco-Enzo, Tomaselli-Lo Re, Aime-Cimmino, Ameri-Corsi, Boscolo-Boscolo, Lo Prieno-Fiore, Cozzi-Foresti, Culiani-Luca, Bulgarelli-Tamagnone, Prioglio-Melò, Cutrì-Vizio, Oldrini-Galbiati, Calì-Brembilla, Golini-Martello, Guidi-Arboit, Arditi-Francesconi, Fondi-Tallarita, Perroni-Lotito, Mingolla-Panetta, Apicella-Perata, Cicolari-Arcaini, Reposo-Spinosa, Langellotti-Borelli, Musoni-Giudici, Talamo-Milanesi, Favini-Sassone, Tapparello-Stroppa, Ravina-Bechis, Tagliapietra-Camatti, Mori-Rizzo, Pucci Mossotti-Maiocchi, Flamini-Biscaro, Magi-Zanagnolo, Piccolo-Carnevali, Serafini-Ottonelli, Puhar-Pangrazio, Resnati-Corti, Antonelli-Michelon, Mazzoleni-Minazzato, Ferrau-De Cola, Didonna-Marmorato, Rusmini-Introini, Zech-Meroni, Ferrario-Aquilino, Ducoli-Tellone, Besana-Sala, Alberio-Saffirio.

RIUNIONE TECNICA – Non è prevista riunione tecnica per le qualifiche; il programma completo delle gare sarà pubblicato online entro giovedì 5 luglio. La riunione tecnica per il main draw si terrà sabato 7 luglio alle 7.45 al Quanta Club; successivamente le coppie interessate si trasferiranno al Castello Sforzesco tramite navetta.

IL CALENDARIO – Lecce-Marina di San Cataldo (8-10 giugno), Bibione (22-24 giugno), Milano (6-8 luglio), Cervia (20-22 luglio), Casal Velino (3-5 agosto), Caorle – Coppa Italia (24-26 agosto), Catania – Finali Scudetto (31 agosto-2 settembre).

MONTEPREMI – Il montepremi dell’evento è ulteriormente cresciuto rispetto alla scorsa edizione. In palio 15.000 euro totali a tappa (7.500 per gender), 20.000 euro totali per la Coppa Italia (10.000 per gender) e 30.000 euro totali per le Finali Scudetto (15.000 per gender). Le tappe: Lecce (15.000 €), Bibione (15.000 €), Milano (15.000 €), Cervia (15.000 €), Casal Velino (15.000 €), Caorle – Coppa Italia (20.000 €), Catania – Finali Scudetto (30.000 €).

SOCIAL E RISULTATI LIVE – Il Campionato Italiano sarà seguito costantemente dai social network della Federazione Italiana Pallavolo attraverso Facebook, Twitter e Instagram. In particolare, l’account Twitter Beach Volley Italia (@ItaBeachVolley) fornirà in tempo reale informazioni e curiosità sullo svolgimento delle tappe. Per seguire i risultati e l’andamento del torneo sarà inoltre attiva l’ormai consolidata piattaforma “Beach Volley Live” consultabile sul sito federale nell’apposita sezione (clicca qui: https://www.overtheblock.it/campionato-italiano-assoluto).

 

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4