| | | |

Pallavolo Tokyo 2020 - Comunicato Federale del 29 luglio 2021_2

Pubblicato il 29/07/2021
29/07/2021
Pallavolo Tokyo 2020 - Comunicato Federale del 29 luglio 2021 del 29 luglio 2021 a cura dell’ufficio stampa Fipav

Tokyo 2020 – Pallavolo: Italia femminile qualificata ai quarti di finale

Tokyo. La Nazionale Italiana femminile è matematicamente qualificata ai quarti di finale del torneo olimpico. La formazione tricolore, che al momento ha 3 vittorie e 9 punti, infatti, è sicura di un posto tra le migliori otto in virtù del terzo ko consecutivo della Cina battuta oggi dalla Russia (qui ROC). Quando mancano ancora due partite al termine della fase a gironi, infatti, le tre vittorie di vantaggio su Cina e Argentina assicurano il passaggio ai turni a eliminazione diretta.
E’ la quarta volta che accade dopo Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012.

Risultati 29 luglio - orari di gioco italiani


Pool B: Italia – Argentina ore 3-0 (25-21, 25-16, 25-15)


Pool A: Corea del Sud – Repubblica Dominicana 3-2 (25-20 17-25 25-18 15-25 

15-12)


Pool A: Serbia – Kenya 3-0 (25-21 25-11 25-20)


Pool B: Cina – Roc 2-3 (17-25 25-23 25-20 25-27, 12-15)
Pool A: Giappone – Brasile ore 12.40


Pool B: USA – Turchia 14.45

Classifiche parziali
Pool A: Serbia 3v (9p), Brasile e Corea del Sud 2v (5p), Giappone 1 v (3p), Rep. Dominica 0v (2p), Kenya (0v).


Pool B: Italia 3v (9p), USA 2v (6p), ROC 2v (5p), Turchia 1v (3p), Cina 0v  (1p),  Argentina 0v.



Tokyo 2020 – Pallavolo maschile: per gli azzurri domani c’è l’Iran

Tokyo. Giornata di break per il torneo olimpico maschile che tornerà in campo domani.  

Avversario di turno per gli azzurri, in un match fondamentale per il prosieguo del torneo, sarà l’Iran che dopo i primi due successi è incappato in un’inaspettata sconfitta contro il Canada. L’appuntamento è alle ore 12.40 locali, le 7.40 in Italia.  

Gli uomini di Blengini, che nell’ultimo turno hanno ottenuto un importante vittoria contro il Giappone, sono chiamati a confermare i progressi mostrati con il passare dei giorni; gli azzurri, infatti, stanno dando la sensazione di migliorare gara dopo gara.
Come era prevedibile, il torneo si sta rivelando estremamente equilibrato con tutte le squadre che hanno perso qualche punto per strada eccezion fatta per la Russia (qui ROC) unica formazione a punteggio pieno. Nessuna sorpresa in tal senso dato che l’elevato tasso tecnico e le condizioni delle varie nazionali facevano pensare a sviluppi simili. 

La giornata di ieri è stata caratterizzata dalle sconfitte di Francia e Brasile, rispettivamente contro Argentina e ROC, e dalle vittorie di Canada, USA e appunto Italia.


Tornando alla sfida di domani, l’unico precedente tra le due squadre ai Giochi Olimpici risale all’edizione 2016 quando a Rio de Janeiro gli azzurri s’imposero ai quarti di finale con il punteggio di 3-1. Nel complesso, invece, sono 23 le gare disputate tra Italia e Iran con un bilancio di 15 vittorie e 8 sconfitte azzurre.

Risultati 28 luglio
Pool A: Canada – Iran 3-0 (25-16 25-20 25-22)
Pool B: USA - Tunisia 3-1 (25-14, 23-25, 25-14, 25-23)
Pool B: Argentina - Francia 3-2 (23-25 25-17 25-20 15-25 15-13)
Pool A: Polonia - Venezuela 3-1 (25-16, 25-13, 18-25, 25-16)  
Pool A: Italia – Giappone 3-1 (25-20, 25-17, 23-25, 25-21)
Pool B: Brasile – ROC 0-3 (22-25, 20-25, 20-25)

Programma gare 30 luglio – orari italiani


Pool A: Canada - Venezuela ore 2


Pool B: Brasile - USA ore 4.05


Pool A: Giappone – Polonia ore 7.20


Pool B: Argentina - Tunisia ore 9.25


Pool A: Italia - Iran ore 12.40


Pool B: ROC – Francia ore 14.45

Classifiche


Pool A: Polonia 2v (7p), Giappone 2v (6p), Iran e Italia 2v (5p), Canada 1v (4p), Venezuela 0v.


Pool B: ROC 3v (9p), USA 2v (6p), Brasile, 2v (5p), Francia 1v (4p), Argentina 1v (3p), Tunisia 0v

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.