| | | |

Comunicazione MODELLO EAS

Pubblicato il 22/03/2011
22/03/2011

Entro il 31 marzo 2011 gli enti che hanno già presentato il modello EAS devono comunicare le variazioni intervenute nei dati precedentemente comunicati. Tale nuova comunicazione non è comunque richiesta,, oltreché in particolari ipotesi espressamente previste, anche qualora le variazioni riguardino il "Rappresentante legale" e i "Dati Relativi all'Ente", già comunicati all'Agenzia delle entrate mediante il mod. AA5/6 ovvero il mod.AA/10

Allegati: 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4

Importanza 5

2021, Designed & Developed by GEB Software. All Rights Reserved.