Beach Pro Tour 2023, Elite 16 di Doha: Alex Ranghieri e Adrian Carambula in semifinale

Publicato il

Prosegue nel migliore dei modi il percorso di Alex Ranghieri e Adrian Carambula al primo torneo Elite 16 del Beach Pro Tour 2023 in corso di svolgimento a Doha (Qatar), manifestazione che mette in palio punti per la qualificazione olimpica.

Questa sera infatti la coppia azzurra ha superato con un netto 2-0 (21-13, 21-16) gli spagnoli Pablo Herrera e Adrian Gavira staccando così il pass per le semifinali. Il team italiano si è presentato al match odierno forte del primo posto ottenuto nella Pool D, primato nel girone conquistato senza perdere alcun set. L’esperta coppia spagnola invece ha passato la fase a gironi al terzo posto e quest’oggi ha raggiunto i quarti di finale in virtù del 2-0 (21-16, 26-24) rifilato ai brasiliani Vitor Felipe/Renato.

IL MATCH – Il primo set si è aperto con un muro di Alex Ranghieri. Gli azzurri già dopo pochi scambi hanno preso le redini del match in mano portandosi sopra sul 5-2. Un ace di Ranghieri ha poi fissato il risultato sul 10-7. Con il passare del tempo il vantaggio italiano è aumentato e un altro servizio vincente questa volta di Adrian Carambula ha fermato il match sul 15-10. Gli azzurri, davvero in grande spolvero, non hanno allentato la presa sui rivali e due muri sul finale di Alex Ranghieri hanno chiuso il primo set 21-13.

Anche l’inizio della seconda frazione di gioco è partita con gli azzurri subito sopra (4-2). Un attacco ad affetto di Adrian Carambula ha poi portato l’Italia a +4 sugli spagnoli (7-3). Gli azzurri nonostante il vantaggio non si sono risparmiati e grazie a un gioco davvero completo è il risultato è passato dal 12-6 al 16-10. Nonostante una timida reazione degli avversari e grazie all’ottimo margine di vantaggio conquistato Alex Ranghieri e Adrian Carambula hanno chiuso il match con il 21-16 finale, ottenendo così un importante qualificazione in semifinale.

Gli azzurri torneranno sulla sabbia domani domenica 5 febbraio alle ore 13 contro i plurimedagliati campioni norvegesi Anders Mol e Christian Sorum, usciti vincitori con il risultato di 2-1 (21-17, 17-21, 15-10) nell’altro quarto di finale sui tedeschi Ehlers/Wickler; in palio l’accesso in finale. Tutti i match sono visibili in diretta streaming su Volleyball World TV (QUI).

RISULTATI e CALENDARIO
2 FEBBRAIO

Mol/Sorum (NOR) vs Nicolai/Cottafava (ITA) 2-1 (21-15, 19-21, 15-12) 
Cherif/Ahmed (QAT) vs Ranghieri/Carambula (ITA) 0-2 (15-21, 17-21)
Ranghieri/Carambula (ITA) vs McHug/Burnett (AUS) 2-0 (21-19, 21-19)

3 FEBBRAIO 
Nicolai/Cottafava (ITA)
 vs Dumek/Sedlak (CZE) 2-0 (21-11, 21-15)
Ahman/Hellvig (SWE) vs Nicolai/Cottafava (ITA) 2-0 (21-19, 21-9)
George/Andre (BRA) vs Ranghieri/Carambula (ITA) 0-2 (19-21, 14-21)

4 FEBBRAIO
OTTAVI DI FINALE

Brouwer/Meeuwsen (NED) vs Nicolai/Cottafava (ITA) 2-1 (21-17, 28-30, 15-12)

QUARTI DI FINALE
Herrera/Gavira (ESP) vs Ranghieri/Carambula (ITA) 1-2 (13-21, 16-21)

5 FEBBRAIO
SEMIFINALI

ore 13, Mol/Sorum (NOR) vs Ranghieri/Carambula (ITA)
ore 14, Ahman/Hellvig (SWE) vs Losiak/Bryl (POL)

ore 19, FINALE 3/4° POSTO
ore 21, FINALE 1/2° POSTO

*Orari di gioco italiani