Bella vittoria delle azzurrine che conquistano 3 punti nel match con Torino

Pubblicato il 20/01/2021
20/01/2021
In Aggiornamento: 

La 16ª giornata del Girone Ovest del Campionato di A2 sorride al Club Italia CRAI che conquista 3 punti battendo 3-0 (25-15, 25-19, 25-17) il Barricalla Cus Torino nella partita disputata questa sera al Centro Federale Pavesi di Milano. Le azzurrine sono scese in campo con convinzione e, senza lasciare spazio alle avversarie, hanno dettato il ritmo della gara e imposto il proprio gioco. 
Per questo match il tecnico federale Massimo Bellano ha schierato il sestetto composto dalla diagonale Monza-Frosini, dalle schiacciatrici Nervini e Gardini, dalle centrali Nwakalor e Marconato e il libero Armini. Dall’altra parte della rete coach Mauro Chiappafreddo ha fatto scendere in campo Pinto, Mabilo, Vokshi, Venturini, Batte, Severin e il libero Gamba.
Archiviata la vittoria di questa sera le azzurrine torneranno in campo domenica alle 17 al Centro Federale Pavesi di Milano per la gara che vedrà il Club Italia CRAI affrontare l’Acqua & Sapone Roma Volley Club.

CRONACA – Le due formazioni viaggiano appaiate in avvio di match (5-5). Un attacco vincente di Gardini dà il “la” al Club Italia CRAI che si spinge sul +4 (10-6). Nwakalor, un ace di Frosini e una diagonale di Nervini permettono alle giovani della formazione federale di staccare ulteriormente le avversarie (13-8) e coach Chiappafreddo chiama time out. L’efficacia in attacco di Gardini e Marconato permette alle azzurrine di aumentare il divario (19-11). Nuovo time out per la panchina di Torino e cambio tra le fila azzurrine: fuori Nervini dentro Ituma. Il Club Italia continua a dettare il ritmo del gioco e con un attacco messo a segno da Ituma può chiudere agevolmente il primo set (25-15). 
Avvio equilibrato anche nella seconda frazione: Torino risponde colpo su colpo al Club Italia CRAI e si procede sostanzialmente in equilibrio (7-7). Le piemontesi provano ad allungare il passo (7-9), ma Monza e compagne piazzano un break che permette loro di pareggiare i conti (9-9) e di tornare in vantaggio (11-9). Torino prova a rimanere in scia (15-13), ma le azzurrine non abbassano il ritmo e un ace di Gardini vale il +4 (17-13). Il Club Italia CRAI continua a macinare punti e bel gioco: Gardini conquista il primo set point (24-18), Torino annulla (24-19) e Marconato chiude (25-19).
Il Club Italia CRAI aggredisce la gara e non lascia libertà di manovra alle ospiti: un attacco vincente di Frosini vale il +3 (5-2). Torino fatica a ritrovare ordine e Monza a compagne possono allungare il passo: i punti messi a segno da Marconato e Nervini valgono il +7(11-4). Coach Chiappafreddo prova a cambiare l’inerzia del set chiamando il secondo time out a disposizione. Al rientro Torino ritrova efficacia in attacco e si riavvicina (11-7). L’azione delle azzurrine trova nuovo slancio e le giovani della formazione federale tornano a imporre il proprio gioco (20-12) e riescono a chiudere agevolmente set e partita (25-17).

GIULIA MARCONATO: “E’ stata una partita molto bella. Abbiamo affrontato la gara con il giusto approccio: siamo scese in campo subito pronte e, come si vede dal risultato del primo set, siamo riuscite a fare il nostro gioco. Eravamo super cariche ed è anche grazie a questo che siamo riuscite a conquistare la seconda vittoria per 3-0 della stagione. Ora non dobbiamo distrarci e cominciamo a pensare subito alla prossima partita. Domenica ci aspetta appuntamento impegnativo: con Roma cercheremo di dare il meglio di noi e di conquistare il maggior numero di punti possibile”. 

CLUB ITALIA CRAI-BARRICALLA CUS TORINO 3-0 (25-15, 25-19, 25-17)
CLUB ITALIA CRAI: Nervini 10, Nwakalor 8, Monza, Gardini 20, Marconato 5, Frosini 11; Armini (L), Trampus, Barbero, Ituma 3. Ne: Bassi (L), Gannar, Giuliani, Pelloia. All. Bellano.
BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 8, Mabilo 2, Vokshi, Venturini 11, Batte 1, Severin; Gamba (L), Bertone 4, Sainz 5, Torrese, Sironi 2, Rimoldi. All. Chiappafreddo.
ARBITRI: Paolo Scotti e Antonio Mazzarà.
DURATA SET: 21’, 23’, 21’
CLUB ITALIA CRAI: 2 a, 10 bs, 7 mv, 18 et.
BARRICALLA CUS TORINO: 2 a, 4 bs, 6 mv, 18 et.

 

Importanza 1

Importanza 2

Importanza 3

Importanza 4